Aurora Castro è la protagonista, assieme al fratello Martin, della terza stagione de Il Segreto, attualmente in onda in Spagna. Se nella seconda serie, la ragazza era troppo giovane per avere una propria storia d'amore, nelle puntate ora in onda si ritrova ad avere a che fare con i primi turbamenti che l'hanno portata ad innamorarsi del geologo Conrado Buenaventura, un ragazzo di buoni sentimenti giunto a Puente Viejo per lavorare nella miniera.

Aurora è una levatrice, come la madre Pepa

Aurora mostra inoltre il suo innegabile talento verso la medicina, come già la madre Pepa aveva evidenziato nel corso della prima stagione.

Nonostante la giovane età di circa 17 anni, Aurora è già un'abile levatrice a aiuta le donne del paese a mettere alla luce i propri bambini, spesso aiutata dai numerosi libri lasciatole in dote proprio dalla madre. La figlia di Tristan è perciò presente anche quando Maria mette alla luce la piccola Esperanza anche se si trova a dover combattere con le macchinazioni del dottor Lesmes deciso, assieme a Jacinta, a fare del male alla famiglia Castro. Comunque Aurora, anche grazie all'aiuto della curatrice Tula, riesce a salvare la vita della piccola oltre che di Maria.

Aurora aiuta il paese durante l'epidemia

La giovane Aurora si trova in prima fila anche durante la grave epidemia che colpisce Puente Viejo e che causa la morte del medico del paese. E' quindi lei, grazie alle sue conoscenze mediche, a prendere in mano le redini dell'intera cittadinanza.

I migliori video del giorno

E anche grazie al suo aiuto, oltre che della grande perspicacia di Maria e Martin, che si scopre che l'origine di quanto sta accadendo si trova in realtà nel deposito dell'acqua e che quindi va ricollegato ad un misterioso avvelenamento (che si scoprirà essere causato dalla perfida Jacinta).

Nei prossimi episodi assisteremo proprio alle ricerche di Aurora e Martin dei colpevoli. Riusciranno i due validi ragazzi a risolvere l'intricata questione?