I fans di Braccialetti Rossi stanno aspettando impazientemente delle news sull’attesissima seconda stagione della fiction. Nel frattempo, possono essere fieri del fatto che la serie tv di Rai 1, che ha conquistato milioni di telespettatori, verrà presto esportata anche in America.

La notizia è di pochi giorni fa: già Braccialetti Rossi è tratta da una serie tv spagnola, Polseres Vermelles, e ora diventerà anche a stelle e strisce. Chi si è interessato del prodotto televisivo è stato Steven Spielberg, che produrrà la fiction per la Fox. Ma già nel 2011 in America si erano dimostrati interessati alla serie tv tratta dal commovente, ma anche pieno di speranze, libro di Albert Espinosa: Marta Kauffman, produttrice di Friends, aveva proposto la messa in scena della fiction alla Abc, ma non se ne era fatto nulla.

Adesso Spielberg, forse sull’onda del successo ottenuto dalla fiction italiana Braccialetti Rossi, ha deciso di realizzarne una versione a stelle e strisce e per la sceneggiatura si affiderà a Margaret Nagle, autrice di Boardwalk Empire – L’impero del crimine.

E per quanto riguarda il cast? Già si fanno dei nomi, come Griffin Gluck (Private Practice), Dave Annable (Brothers & Sisters), Octavia Spencer (premio Oscar per The Help), Charlie Rowe (La bussola d’oro), Rebecca Rittenhouse (Philadelphia, ti amo) e Zoe Levin (C’era una volta l’estate).

Nel frattempo Albert Espinosa è stato ospite del Salone del Libro di Torino: anche grazie alla sua presenza le vendite di Rai Eri hanno fatto registrare un +20% rispetto all’anno scorso. #Televisione #Fiction tv