Per gli appassionati della soap italiana Centovetrine, ecco di seguito il riassunto di quanto accaduto nella puntata di oggi 22 maggio - andata in onda come di consueto su Canale 5 dopo Beautiful - e le anticipazioni di ciò che avverrà domani 23 maggio 2014. 

Riassunto puntata 22 maggio 2014

Brando si risveglia in un ospedale da campo e vede vicino la moglie Viola. Quest'ultima si sorprende quando viene a conoscenza che è stato Vega a salvare la vita a suo marito. A questo punto Brando è costretto a promettere al nuovo amico che non dirà della parentela che lo lega a Fiamma e Leo.
Intanto Umberto, avendo un alibi perfetto, non può essere considerato lo stalker di Laura. Proprio quest'ultima sarà rassicurata da Cecilia. Solo Damiano però ha qualche perplessità sulla scatola di cioccolatini che Laura ha ricevuto in omaggio insieme a tanti fiori. Sul biglietto c'è il nome di Umberto, ma quest'ultimo nega di essere l'autore di quei regali. Solo dopo un esame ci si accorge che i cioccolatini sono avvelenati. A questo punto Laura ha bisogno di qualcuno che vigili su di lei: Damiano sarà con lei di giorno, Cecilia dormirà nella sua casa di notte. Intanto Fiamma non è felice senza Jacopo ed ora che tutta la verità è uscita fuori c'è la possibilità che possano amarsi per sempre. Ma Jacopo non la pensa così. Infatti denuncerà l'ex fidanzata e Leo.


Anticipazioni puntata 23 maggio 2014


Cedric vuole a tutti i costi che Emma torni da lui, ma quest'ultima nonostante la lontananza da Ettore, non ne vuole sapere di Cedric. A Tangeri, dove si reca Ettore, avverrà un incontro non aspettato. Leo e Fiamma decidono di rimanere a Torino anche se Adam non è d'accordo. Intanto, Jacopo si capacita di essere figlio di Leo anche se la cosa lo fa certamente soffrire. Brando e Viola ricevono da Adam il denaro che doveva loro.
Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!