Mercoledì 28 maggio 2014 è andata in onda su Raitre una nuova puntata di Chi l’ha visto che anche questa settimana è tornato a porre l’accento sui casi di cronaca che nel corso degli ultimi anni hanno maggiormente colpito l’opinione pubblica. Ecco nel dettaglio i casi che sono stati trattati da Chi l’ha visto nella puntata del 28 maggio 2014.

Chi l’ha visto, casi puntata 28 maggio 2014: news Elena Ceste

Nel corso della puntata di Chi l’ha visto del 28 maggio 2014 si è parlato della scomparsa nel nulla di Elena Ceste, la mamma di Costigliole d’Asti di cui da ben quattro mesi si sono perse completamente le tracce.

Nel corso della puntata è stato trasmesso un servizio di Gianloreto Carbone in cui sono state evidenziate tutte le contraddizione del racconto fatto dal marito di Elena, Michele riguardo la mattina della scomparsa. Molti sono ancora i dubbi e le incertezze sulla scomparsa della donna: questa settimana, inoltre, sono arrivate due nuove lettere alla redazione di Chi l’ha visto dal titolo "Consolanti notizie", che sono state subito consegnate nelle mani degli inquirenti che si stanno occupando della scomparsa di Elena.

Chi l'ha visto, casi 28 maggio 2014: news Pasqualino Porfidia

Nella puntata di Chi l’ha visto del 28 maggio 2014, Federica Sciarelli si è occupata anche del caso di Pasqualino Porfidia, il bambino che scomparve a soli 8 anni nel lontano 1990 da Marcianise. Nel corso della serata di ieri il caso è tornato a riaprirsi in quanto sono state trovate delle ossa di un bambino a pochi metri di distanza dalla casa di Pasqualino: questi resti, quindi, potrebbero essere del bambino.

I migliori video del giorno

Nelle prossime ore verranno resi noti i risultati ufficiali del test del DNA. #Televisione