Si è concluso ieri sera l'EuroVision Song Contest 2014: senza poi troppe sorprese, nonostante le ultime previsioni dei bookmakers che davano per vincitrice la nostra Emma con il brano La mia città, ha vinto questa edizione Conchita Wurst. L'austriaca è salita sul palco dell'EuroVision già emozionata e questo stato d'animo l'ha accompagnata per tutto il resto della serata.

Emma si è esibita per 16esima e la sua esibizione è apparsa davvero grintosa, forte, energica e rock. Ha saputo sicuramente regalare qualcosa di diverso ma purtroppo gli altri Paesi in gara hanno "snobbato" la canzone senza capirne il perché. San Marino, la Svizzera e Malta avrebbero potuto sicuramente fare qualcosa di più ma hanno preferito, per ragioni sconosciute, non farlo.

Conchita Wurst invece ha ricevuto votazioni altissime da quasi tutti i Paesi in gara ed ogni volta sul suo viso apparivano segni di uno stupore che in realtà poteva anche essere "mascherato" data la vittoria praticamente certa. Un primo posto che, nonostante la sua incredulità si andava a delineare votazione dopo votazione. Ieri durante il corso dell'EuroVision Song Contest 2014, abbiamo assistito a molte esibizioni, alcune belle, altre classiche, altre ancora bizzarre, poi Emma con la sua carica esplosiva ha portato sul palco qualcosa di sicuramente innovativo che il pubblico evidentemente ha poco capito ed apprezzato.

Oppure, con molta semplicità e onestà era già tutto "scritto" e la vittoria di Conchita Wurst rappresenta anche un grande messaggio simbolico per la comunità Rainbow.

I migliori video del giorno

Anche se c'è davvero da chiedersi: basterà vincere l'EuroVision Song Contest per dare un chiaro messaggio contro l'omofobia? Noi speriamo di sì, ma forse ancora (purtroppo) non basta.

Intanto, se volete vedere l'esibizione di Conchita Wurst compresa di vittoria finale e la carica esplosiva che ha saputo regalarci Emma interpretando La mia città sul palco dell'EuroVision Song Contest 2014, potete farlo tramite Pc collegandovi sul sito ufficiale di Rai.Tv e selezionando Rai Replay per visionare la replica in streaming.

In alternativa, se disponete di uno smartphone o ancor meglio di un tablet, basterà scaricare l'applicazione di Rai.Tv per tutti i sistemi operativi e una volta aperta collegarvi alla sezione dedicata a Rai Replay per rivedere la replica in streaming dell'EuroVision Song Contest 2014 e le esibizioni di Emma e Conchita Wurst in mobilità ovunque voi vi troviate. #Musica #Televisione #Emma Marrone