Il Festival cinematografico di Cannes, in corso di svolgimento in questi giorni nella splendida località francese, è senza dubbio una vetrina importante per le star di tutto il mondo che hanno l'opportunità di mettersi in mostra. Non la penserà in questo modo, però, la cantante australiana Kylie Minogue che si ricorderà per un bel pezzo della sua partecipazione sul palco della manifestazione.

Kylie Minogue come Emma Marrone, mutandine in vista

Ricorderete, senza dubbio, l'incidente sexy di cui rimase 'vittima' la nostra #Emma Marrone durante le prove dell'Eurovision Song Contest a Copenhagen, dove un vestitino troppo corto ha messo in sin troppa evidenza le sue mutandine color oro.

Kylie Minogue, invece, dovrà dare la colpa al vento della Costa azzurra, che le ha giocato davvero un brutto scherzo: anche la popstar australiana stava provando sul palco qualche canzone da presentare in un mini live di fronte al pubblico gremito.

Ad un certo punto, però, una folata di vento più forte del previsto ha alzato in maniera evidente la gonnellina rosa della cantante, offrendo agli spettatori la visione dei suoi slip color bordeaux.

Naturalmente, i paparazzi, come in occasione dello show di Emma Marrone, non si sono lasciati sfuggire il momento '#Gossip hot', immortalando la biancheria intima della quarantacinquenne cantante australiana che, imbarazzatissima, si è resa immediatamente conto dell''esposizione involontaria delle proprie mutandine'.

E vabbè, avrà pensato, Kylie Minogue, almeno me le sono messe: è andata bene... #Musica