Arrivano segnali sempre più distensivi tra Mario Balotelli e Raffaella Fico in merito alla questione riguardante la paternità della piccola Pia: qualche settimana fa, l'attaccante del Milan aveva incontrato per la prima volta la figlioletta, un momento che, senza dubbio, gli avrà procurato delle emozioni particolari. Intanto, oggi sono arrivate altre piacevoli novità in merito alla vicenda.


Mario Balotelli e Raffaella Fico, udienza al Tribunale di Brescia 



L'attaccante della Nazionale potrà vedere Pia prima della sua partenza per i Mondiali in Brasile. Così ha stabilito, questa mattina, il tribunale di Brescia che si è pronunciato anche per quanto riguarda i tempi e le modalità secondo le quali Mario Balotelli potrà restar vicino alla piccola Pia, la figlia nata dalla relazione con l'ex fidanzata Raffaella Fico. Alla presenza dei rispettivi avvocati, nè Supermario, nè l'ex gieffina hanno voluto rilasciare dichiarazioni al termine del loro incontro in Tribunale. 


Mario Balotelli, Raffaella Fico e l'assegno di mantenimento per Pia

Nulla, ancora, in merito all'assegno di mantenimento che Mario Balotelli dovrebbe versare nelle mani di Raffaella Fico per la loro figlioletta: come sapete, la showgirl, in passato, aveva più volte dichiarato che l'aspetto più importante della vicenda era il riconoscimento di paternità del calciatore. Il resto non avrebbe avuto importanza: vedremo, nel prossimo futuro, se la coppia riuscirà ad operare i passi necessari verso l'auspicato riappacificamento.