In fatto di provocazione lei non è seconda a nessuna, anche se di tempo ne è passato parecchio da quel film che ha segnato in maniera inequivocabile la carriera di Sharon Stone: la pellicola, lo avrete già capito, è 'Basic Instinct' e risale addirittura a ventidue anni fa. Era il 1992, quando l'attrice si fece notare per la scena d'un interrogatorio di polizia in cui accavallava le gambe, rivelando l'assenza di biancheria intima.



Sono passati tanti anni, ma la seduzione continua a camminare insieme a Sharon Stone, nonostante l'attrice abbia compiuto 56 anni e nonostante, soprattutto, negli anni passati, abbia avuto qualche problema di salute di una certà gravità (diabete ed aneurisma nel 2001).



Sharon Stone, la sensualità è servita al Festival di Cannes

E' tornata sulla scena che conta, Sharon Stone, ed è tornata alla sua maniera, conquistando gli 'occhi' maschili presenti sul 'red carpet' del Festival di Cannes 2014, ma soprattutto conquistando l'attenzione degli obiettivi dei paparazzi che non hanno potuto fare a meno l'ennesima dimostrazione di seduzione e di malizia esibita dall'attrice.



Sharon Stone, senza reggiseno e mutandine a Cannes

Un miniabitino nero a mostrare le belle gambe per presentare il film di "The Search" al Festival di Cannes ha fatto solo da 'casta anteprima' al capolavoro offerto da Sharon Stone per il gala dell'amfAR, la raccolta fondi per la ricerca contro l'Aids: l'attrice si è presentata con un lungo abito rosso e fin qui nulla di strano, se non fosse che il vestito lasciava intuire l'assenza del reggiseno e delle mutandine...Alto tasso di erotismo senza mostrare alcuna nudità o parte intima: la sensualità è servita ai buongustai.

I migliori video del giorno