Angela Viviani è una delle concorrenti più amate della tredicesima edizione del Grande Fratello, dato che riuscirà ad arrivare a giocarsi la parte finale del programma. Sono in molti a darla come favorita per la vittoria, nonostante in finale ci sia già Samba N'dyaye. La ragazza di Rozzano ha voluto parlare del suo passato turbolento: si è aperta e ha raccontato tutto in confessionale. E' emersa una parte di lei che ancora non conoscevamo.

Ultime news Grande Fratello 13, Angela Viviani svela i retroscena del suo duro passato

Angela ha voluto raccontare la sua storia e lo ha fatto commuovendosi in confessionale. La sua verità era trapelata a sprazzi ed erano in pochi a sapere i dettagli sulla sua storia.

La concorrente di Rozzano ha detto di aver sofferto moltissimo la separazione dei suoni genitori, che si separarono quando lei aveva solo sedici anni. In quei momenti, molto duri per lei, Angela visse da sola in affitto, dato che non voleva andare ad abitare dalla nonna insieme alla madre e ai fratelli. La ragazza ha anche confessato di avere avuto un rapporto molto controverso con il padre.

Ultime news Grande Fratello 13, Angela confessa: "Io e mio padre non ci siamo parlati per due anni"

La separazione tra i genitori di Angela è durata due anni, nei quali la ragazza ha deciso di non rivolgere più la parola al padre. "Ma poi quando è tornato, ho fatto finta che non fosse successo niente e ci ho messo una pietra sopra", ha detto Angela commossa fino alle lacrime. Ora la ragazza ha trovato la sua anima gemella proprio nella casa del Grande Fratello e la serenità per lei potrebbe essere molto vicina.