I selfie più famosi della storia, un breve racconto degli autoscatti moderni più chiacchierati che hanno fatto il giro del web.

Potrebbe tranquillamente essere chiamato "autoscatto" se la moda di fotografarsi non fosse scoppiata in questi anni; selfie, dalla lingua inglese, è un termine molto più incisivo per definire la consuetudine di scattare foto di se stessi con lo Smartphone, con il tablet, o con la fotocamera.

Quando è nato il selfie?

Il primo autoscatto risale agli inizi del XX secolo, quando della parola "selfie" non esisteva neanche l'ombra. Il termine è stato diffuso intorno al 2005.

Si inizia a parlare di moda quando, secondo lo scrittore Kate Losse, arrivata la nuova tecnologia introdotta da iPhone 4 nel 2010, insieme ad Instagram. Nel 2013, poi, il termine "selfie" è stato aggiornato da "Oxford Dizionari Online" con questa definizione: "Una fotografia che uno ha scattato di se stesso, in genere una foto scattata con uno smartphone o webcame caricata su un sito di social media". 

I vip selfie più famosi del mondo: Madonna, Obama, Notte degli Oscar e Papa Francesco

E ci sono selfie che hanno la storia perchè segnano importanti tappe della cultura dell'Italia e del mondo intero. Ricordiamo insieme alcuni tra i selfie più noti di tutta la Terra, condivisi sui social network e non solo.

Partiamo dal gossip.

Chi dimentica il famoso selfie di Madonna che, con coppa di champagne e lingerie, e uno sguardo non troppo allegro, posta la sua immagine sul profilo di Instagram?

Ad unire il mondo del selfie a quello delle celebrità ci ha pensato la conduttrice Ellen DeGeneres che, durante l'ultima Notte degli Oscar, condivide sul suo profilo Twitter un selfie scattato in diretta con il suo smartphone da Bradley Cooper.

E' passato alla storia come "il selfie delle star" (e forse anche come l'autoscatto più pagato).

Approdiamo ora alla politica: Bill Clinton si immortala insieme a Bill Gates, aspettando di prendere parte ad un dibattito nel 2013, durante il meeting "Clinton Global Initiative". Non ha saputo resistere al selfie neanche il presidente USA Barack Obama, che si è fotografato durante la commemorazione di Mandela con David Cameron (primo ministro del Regno Unito) e la premier danese Helle Thorning-Schmidt, lasciando sua moglie, la First Lady Michelle, fuori dall'inquadratura.

La famiglia Obama, figlie comprese, è stata spesso "scoperta" anche durante cerimonie ufficiali mentre si dedica ai selfie.

Sul podio, per simpatia e per notorietà, troviamo il selfie con Papa Francesco scattato da alcuni ragazzi di Piacenza: una foto del loro incontro con il Pontefice al Vaticano ha fatto il giro del web.

Alcuni di questi selfie più famosi della storia hanno fatto scoppiare la polemica, in particolare quello della notte degli Oscar che alcuni rumors insinuano sia stato scattato per scopi pubblicitari. Resta il fatto che la storia ormai (dei vip e non) sembra essere scritta a colpi di fotografie, tecnologiche e soprattutto di se stessi.

Segui la pagina Smartphone
Segui
Segui la pagina Apple
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!