Un altro appuntamento con le anticipazioni de 'Il Segreto', la soap opera spagnola in onda su Canale 5 da lunedì al venerdì dalle ore 16.15, il sabato dalle ore 15.25 e la domenica sera alle 21.10. Il mercoledì sera è previsto un appuntamento serale alle ore 23.00.

Anticipazioni della puntata di mercoledì 21 maggio 2014

Don Anselmo (interpretato da Mario Martin), a malincuore, si prepara a lasciare Puente Viejo. Tutti i suoi concittadini cercano di preparare al meglio una festa in suo onore per ringraziarlo del suo operato. La scena passa a Tristan e Pepa che hanno un rapporto sentimentale molto forte; ma, subito dopo, Montenegro, avendo capito di aver commesso un grande errore, scappa via.

Proprio il giovane Montenegro si rivolge a Don Anselmo per qualche consiglio utile. Il prelato cerca ancora di convincere Donna Francisca (interpretata da Maria Bozuas) a dire tutta la verità.

Anticipazioni della puntata di giovedì 22 maggio 2014

Paquito (interpretato da Gonzalo Kindelan) impaurito dai comportamenti di Manuel (interpretato da Sergio Caballero) e Maria Cristina (interpretata da Rachel Quintana) che sono due truffatori, continua a fare quello che i due personaggi gli impartiscono. Questo perchè Paquito ha paura delle minacce nei confronti di Mariana (iterpretata da Carlota Barò), nonostante quest'ultima ce l'abbia con lui. Donna Francisca dice ad Olmo che ha in mano il registro trafugato al notaio con l'intenzione di ricattarlo.

Anticipazioni della puntata di venerdì 23 maggio 2014

Tristan ha la forte intenzione di tornare con Pepa anche se lei lo respinge; Montenegro si reca velocemente da Gregoria (interpretata da Leonor Martin) per chiederle di unirsi in matrimonio.

I migliori video del giorno

Durante il tragitto, però, cade da cavallo. La dottoressa Casas gli presta tutte le cure necessarie. Durante quest'incontro la dottoressa Casas gli comunica che ha intenzione di accettare una proposta di lavoro che la porterà a Madrid. Donna Francisca non è assolutamente d'accordo con le intenzioni di Gregoria e cercherà di non farla partire.