Nella prima serata di sabato scorso 24 maggio, una buona parte di telespettatori hanno visto davanti al teleschermo, su Rete Quattro, due puntate della soap opera spagnola. Questo per fare concorrenza all'esordio di Legàmi, l'anteprima trasmessa da Rai Uno. Dato, però, che la decisione di trasmettere quelle puntate è stata presa solamente qualche ora prima, moltissimi appassionati della telenovela 'Il Segreto' hanno protestato contro Mediaset per questa decisione. Proprio ieri e oggi, alle ore 16.15 su Canale 5 sono state infatti mandate in replica quelle puntate per consentire a tutti di poterle vedere.

Questa è stata certamente una buona notizia per chi aveva perso la telenovela di sabato, mentre è stata una cattiva news per tutti i telespettatori che ieri e oggi sono stati costretti a vedere nuovamente le repliche della soap spagnola gridando al mancato rispetto.

La furiosa protesta è scattata sui social network contro Mediaset attraverso una petizione che mette in risalto lo sdegno contro chi ha deciso questa programmazione del palinsesto televisivo.

La telenovela 'Il segreto' ha un seguito di pubblico davvero ampio per tutti gli appassionati delle gesta di Pepa e Tristan a qualsiasi ora del giorno e della notte. Quasi certamente queste lamentele non produrranno alcun effetto negativo sul successo Mediaset che continuerà a macinare incassi su incassi. Infatti, la direzione di Cologno Monzese sa perfettamente che tutto questo non porterà ad alcun abbandono del prodotto in questione.