Servizio Pubblico, il talk show di approfondimento politico condotto da Michele Santoro è confermato anche per il prossimo autunno. La7 ha smentito la voce che vedeva la trasmissione in forse anche se non esente da novità. Infatti lo storico ospite fisso che farebbe da spalla a Michele Santoro non sarebbe più Marco Travaglio bensì Maurizio Belpietro. Il sito 'Lanotiziadelgiornale.it' ha anticipato che il vicedirettore de 'Il Fatto Quotidiano' sarebbe stato escluso dalla trasmissione per dissapori con il polemico conduttore Michele Santoro.

Il presentatore non avrebbe gradito il suo intervento su #Beppe Grillo perchè il giornalista avrebbe usato troppi toni delicati nei confronti di qualche esternazione del comico genovese che avrebbe accusato Santoro di essere 'fazioso'.

A ragione dei forti dissapori è stato chiamato il direttore del quotidiano Libero, spalla ideale per bombardare Beppe Grillo e il suo movimento.

Intanto Travaglio dai microfoni di 'Un Giorno da Pecora' avvertiva: "Non so se l'anno prossimo ci sarò, Santoro è libero di scegliersi i suoi collaboratori" e parlando del suo futuro televisivo non escludeva il suo passaggio a Mediaset, solo alle sue condizioni. Mentre il presentatore è andato in vacanza per fare posto al nuovo format politico Announo, condotto da Giulia Innocenzi, che sta riscuotendo molti ascolti.  #Televisione #Anticipazioni Tv