Jelena Jankovic è stata la 'vittima' della nostra splendida Sara Errani nella semifinale degli Internazionali d'Italia in corso di svolgimento a Roma. La tennista serba è stata protagonista, però, di un 'siparietto' particolarmente 'bollente' che avrà sicuramente contribuito ad alzare la temperatura degli spettatori presenti sugli spalti. Che cosa è successo in particolare?



Jelena Jankovic, racchetta sotto la gonna 

La bella giocatrice serba si è esibita in un 'fuori programma' particolarmente malizioso. Tra un punto e l'altro, infatti, la Jankovic, di rosa confetto vestita, ha deliziato il pubblico maschile degli Internazionali d'Italia con un giochetto di magia molto strano: la tennista ha fatto 'sparire' la racchetta proprio sotto il suo gonnellino, creando quell'effetto 'vedo non vedo' che ha reso più 'piccante' il pomeriggio romano.



Seppur il #Tennis femminile non offra più (come in passato) degli incidenti 'sexy' particolarmente bollenti, dove l'alzarsi delle gonnelline offriva la visione delle mutandine (oggi coperte da body meno provocanti), la Jankovic non è nuova a queste 'trovate' particolarmente stuzzicanti. Qualche anno fa, infatti, durante un match disputato al Roland Garros, la Jankovic si è esibita in uno strip ancor più provocante: la tennista serba, infatti, si è addirittura cambiata le mutandine in campo, davanti a tutti gli spettatori. 

Per chi avesse già sgranato i propri occhi, precisiamo subito che la Jankovic ha operato il 'cambio slip' coprendosi opportunamente con un asciugamano...Insomma, quando c'è la serba in campo, lo spettacolo è assicurato...e non solo quello tennistico! #Gossip