Evidentemente la bella #Emma Marrone non ha ancora digerito la pesante sconfitta registrata all'Eurovision Song Contest 2014 dove con il suo brano "La mia città" si è classificata solo al 21esimo posto della classifica finale, conquistando il peggior risultato di sempre per l'Italia da quando esiste questo concorso.

In questi giorni, Emma Marrone, intervenuta sulle pagine del settimanale Vanity Fair, ne ha dette di tutti colori, sparando a zero anche sul fenomeno musicale del momento. Parliamo di Suor Cristina Scuccia, la monaca lanciata dal talent show di Rai2, The Voice of Italy che, con le sue performance, sta facendo discutere tutto il mondo.

Emma Marrone spara a zero contro Suor Cristina

A proposito del fenomeno suor Cristina, Emma ha dichiarato che al momento la presenza in tv della suora rappresenta un vero e proprio insulto a chi come lei è nello showbiz. Secondo Emma, infatti, chi partecipa ad un programma televisivo lo fa per ottenere successo e visibilità, non certo per regalare al pubblico un dono (così come aveva dichiarato Suor Cristina).

Logicamente le parole di Emma su Suor Cristina non potevano passare inosservate e hanno suscitato un bel po' di polemiche sul web, dove i fans della suora cantante hanno attaccato (in particolar modo su Twitter) Emma, invitandola a fare un "bagno di umiltà".

In queste ore è arrivata anche la risposta a Emma Marrone da parte del coach di suor Cristina, J-Ax, che su Twitter ha scritto che il vero insulto alla showbiz non è una suora che canta in #Televisione, bensì coloro che credono che nessuno abbia un messaggio da portare in tv.

I migliori video del giorno

#Musica