Due episodi, dal titolo "La mela avvelenata" e "Il marchio sulla pelle" per la puntata di #Don Matteo 2, che andrà in onda su Rai Uno alle ore 11:30 della giornata del 9 giugno 2014. Due indagini nel cuore della cittadina di Gubbio che lasceranno con il fiato sospeso i telespettatori: un avvelenamento da prodotti biologici e uno strano tatuaggio. Anche stavolta sarà Don Matteo a mettere sulla giusta pista i carabinieri, con piccole ma significative intuizioni.

Don Matteo: "La mela avvelenata"

Nella cittadina di Gubbio alcuni degli abitanti mostrano degli evidenti segni di intossicazione alimentare. I carabinieri, svolte alcune indagini preliminari, sono propensi ad affermare che la causa di tali malori sia l'ingestione delle mele biologiche vendute da una famiglia di agricoltori del paese.

La verità sugli effetti delle "mele avvelenate" rimane nascosta anche in seguito agli interrogatori della famiglia di agricoltori e commercianti di prodotti biologici eseguita dal Capitano Anceschi. Come al solito, ci vorrà un piccolo aiuto da parte di Don Matteo, che con il suo intuito arriverà a comprendere l'inganno e a regalare alcuni importanti suggerimenti.

#Gossip #Anticipazioni Tv

Don Matteo: "Il Marchio sulla Pelle"

Il secondo episodio dal titolo "Il marchio sulla pelle" presenta fin dal principio uno sfondo inquietante e misterioso. Un giovane e promettente calciatore muore in seguito a una overdose. Non si conosce però la causa della morte, che in principio appare come naturale. Da alcuni particolari della vicenda, i carabinieri cominciano a riporre i loro sospetti sulla tesi dell'omicidio, ma da parte di chi? La vittima non sembra avere nemici.



I carabinieri concentrano fin da subito i loro sospetti sulla proprietaria di un negozio di tatuaggi. Tutte le prove risalgono alla sua persona come l'unica responsabile della morte del calciatore. A torto però. Sarà anche stavolta Don Matteo a risolvere il mistero e a dare un piccolo ma importante indizio ai carabinieri.