La puntata dell'8 giugno de #Il Segreto, che andrà in onda su Canale 5 alle 21:00, presenterà delle vere e proprie rivelazioni ma anche la realizzazione di trame e intrighi, in particolare tra due dei protagonisti della serie. Un passo avanti sulle vere origini di Pepa, che si rivolge a un protagonista particolare della serie tv per aiutarla nelle indagini. Che cosa scopre di sé esattamente la levatrice?

Intanto Olmo si dà da fare per ottenere l'annullamento del matrimonio di Soledad con Juan. Donna Francisca invita Emilia a stare al suo servizio, dopo aver scoperto che il responsabile della morte di Lucio è il marito della donna.

Il Segreto: trame di Donna Francisca e Olmo

Donna Francisca, venuta a conoscenza che il responsabile dell'omicidio di Lucio è Alfonso, si offre di aiutare Emilia, a patto che la donna rimanga al suo servizio anche in seguito alla nascita del bambino. Emilia, dal canto suo, in un primo momento non accetta, successivamente comincia a valutare la sua proposta, anche se in silenzio. Si è a conoscenza di come Donna Francisca sia gentile solo nel momento in cui abbia un qualche interesse sulla persona alla quale porge aiuto e questo non è un caso differente.

Allo stesso modo Olmo, mostra di utilizzare tutti i mezzi per portare avanti i suoi piani e ricerca tutte le soluzioni e strategie per ottenere l'annullamento del matrimonio tra Soledad e Juan. Finalmente riesce nel suo intento. La reazione di Soledad non è però forse quella che l'uomo si attende.

Il Segreto: Pepa e le sue vere origini

Tensioni, invece, per Pepa. La levatrice incorre in una soffiata che riguarda le sue vere origini ed è profondamente intenzionata ad approfondire l'argomento e a conoscere la verità. Forse anche perchè in cuor suo spera di arrivare alla verità su lei e Tristan. Pepa decide di rivolgersi a Zamalloa, convinta che sia l'unica persona che possa aiutarla nelle indagini delle sue origini. La scoperta di alcune verità terranno Pepa con il fiato sospeso.



#Gossip #Anticipazioni Tv