Come ampiamente anticipato dai fans e dai produttori, la seconda serie di Braccialetti Rossi è ai blocchi di partenza. Sulla fortunata fiction che ha appassionato grandi e piccoli se n'è già scritto di tutti i colori, sebbene gli autori avessero smentito qualunque rumors non ufficiale.

Infatti fino a pochi giorni fa l'unica cosa certa era la seconda stagione, mentre la morte di Leo e il tentato suicidio di Vale solo fantasie. Ora è arriva l'ufficialità grazie al direttore di rete Giancarlo Leone che ha rivelato che andrà in onda su Rai Uno lo speciale Braccialetti Live, mentre gli stessi protagonisti hanno dato vita a Porto San Giorgio (Fermo), ha un incontro emozionante con le migliaia di persone corse a conoscerli dal vivo.

La serie tv andata in onda questo inverno ha fatto registrare quasi 7 milioni di telespettatori siglando un vero successo per la rete ammiraglia, che ha voluto per forza dare un seguito alle storie di Vale, Davide, Leo, Cris che ci sorprenderanno con altre avventure d'amore e di speranza.

Ansa ha fatto trapelare che Leo (Carmine Buschini) avrà una gamba, mentre Vale (Brando Pacitto) sarà sempre più coinvolto nel ruolo di capo e ci sarà più spazio e sviluppi nel triangolo amoroso tra Cris (Aurora Ruffino), Leo e Vale fino alla ricomparsa sotto forma di fantasma buono di Davide (Mirko Trovato), sebbene fosse morto durante la prima serie per un'intervento al cuore complicatissimo.

Le riprese stanno per iniziare in Puglia all'interno di una struttura ospedaliera dove tutto il cast e qualche new entry attende trepidante il ciak d'inizio, che avverrà in piena estate.

I migliori video del giorno

Gli autori sono sicuri che sarà nuovamente un successone dato che con le loro storie normali hanno dato speranza a tanti pazienti veri che si immedesimano con i ragazzi dei 'Braccialetti Rossi', come degli ammalati che hanno mandato a Cris messaggi ed e-mail dove la ringraziavano perché grazie a loro non erano più considerati un numero o emarginati.