Da questo momento ci sarà solo Emma. Emma Marrone non esiste più. L'annuncio è giunto direttamente dalla fonte: la cantante salentina, infatti, lo ha comunicato a tutti i media (giornali, radio e televisione) attraverso un comunicato. Il problema? Il cognome. Non le piaceva più. "Da ora Emma Marrone sarà solo Emma", così la cantante ha dichiarato la sua volontà di modificare il suo nome d'arte, eliminando il cognome.



Di sicuro Emma non è la prima star a compiere una scelta di questo tipo. Sono molte, infatti, le celebrità del mondo della #Musica che hanno optato per una scelta similare perché ritenevano, ad esempio, che il nome fosse più accattivante rispetto al connubio con il cognome.



Star che hanno scelto di perdere il cognome



Tra queste: Cher, Madonna, Adele, ma anche Elisa e Giorgia, senza andare troppo lontano.

Una scelta, che, considerando l'enorme successo raggiunto, è stata sicuramente benefica, sebbene il successo sia una conseguenza naturale della loro bravura.



Una scelta che arriva all'improvviso?



La domanda potrebbe essere alquanto plausibile: come mai questa scelta proprio in questo momento e non prima? Le ipotesi possono essere diverse. Potrebbe essere una scelta che la cantante meditava da tempo oppure potrebbe essersi trattato di un'esigenza di cambiamento. Non dimentichiamo la delusione della cantante per essersi aggiudicata il 21esimo posto in classifica all'Eurovision Song Contest 2014, oltre alla valanga di critiche ricevute e al tapiro d'oro attribuitole da Striscia la Notizia. O, ancora, può essersi semplicemente trattato di un consiglio che la cantante ha accolto con interesse.



A prescindere dalle ipotetiche motivazioni, il fatto resta decisivo: "Emma Marrone non esiste più".

I migliori video del giorno