La partecipazione al "#Grande Fratello", aldilà che si riesca a vincere o meno il gioco, di solito ha sempre portato fama e denaro ai diversi concorrenti. In molti, soprattutto subito dopo la fine dell'edizione alla quale hanno partecipato, sono stati chiamati nel corso degli anni come ospiti oppure opinionisti in televisione, o per serate nei locali e nelle discoteche. Poi, col passare del tempo, la notorietà svanisce e sulla cresta dell'onda ci resta soltanto chi è stato davvero capace di ritagliarsi un ruolo importante nel mondo dello spettacolo. Quest'anno, però, sembra che le cose stiano andando diversamente, in particolar modo per uno dei concorrenti della tredicesima edizione del reality - show di Canale 5.

Samba, infatti, in un'intervista rilasciata alla rivista "Top", ha dichiarato che la partecipazione al "Grande Fratello" non gli ha portato nessun vantaggio economico: "l'unico premio che ho avuto è stato rivedere la mia famiglia unita", ha ammesso candidamente il 33enne senegalese.

Anzi, Samba ha aggiunto che spesso viene contattato non per guadagnare dei soldi sfruttando la notorietà post - Grande Fratello, ma per richieste di aiuto economico da persone a lui vicine. Ma Samba ribadisce che, finora, nelle sue tasche non è entrato proprio nulla, anche se ricorda l'importanza della partecipazione ad un reality - show, per vincere le proprie paure, inseguire i sogni e superare i propri limiti. E per il futuro? Cosa si aspetta?

"Mi vedo bene come modello o in Tv" afferma il barman che, a proposito del suo lavoro, dichiara che qualora la scalata alla carriera televisiva dovesse andare male, non avrebbe alcun problema a ritornare dietro al bancone del bar come faceva prima di entrare nella casa del "Grande Fratello". Del resto, se continuerà a non trarre profitti dalla partecipazione al reality, in qualche modo dovrà pure sbarcare il lunario. #Gossip