Chi di spada ferisce di spada perisce, il destino crudele che toccherà a Manuel, il finto farmacista di Puente Viejo. L'uomo, che ha eliminato in un colpo solo sua moglie Maria Cristina e l'amore di Mariana, Paquito. Nel giro delle prossime puntate riuscirà a prendersi gioco anche di Juan Castaneda, tentando addirittura di ucciderlo, in questo caso fortunatamente non ci riuscirà. Per non farvi confondere, ribadiamo che Juan tra non molto morirà, ma sarà Enriqueta ad eliminarlo.

Insomma, da qui a breve anche Manuel avrà la lezione che si merita. Prima però sarà arrestato per tentato omicidio, ma riuscirà ad evadere dalla prigione tentanto per l'ennesima volta di far fuori Juan senza riuscirci.

A tal punto, l'uomo si darà alla fuga lasciando Puente Viejo.

Destino vuole che l'uomo durante il suo tragitto incontrerà Paco il Portoghese, interpretato da Manuel Insua, nonché padre di Paquito. Senza pensarci su due volte, quest'ultimo vendicherà la morte di suo figlio eliminando una volta e per tutte l'uomo. Il farmacista sarà ucciso a sangue freddo con un coltello e dopo aver ricevuto più coltellate si accascerà vicino ad un albero e cosi finirà l'avventura dell'attore Sergio Caballero a Puente Viejo.

Chi del suo male è stato la causa pianga se stesso e cosi sarà. Quindi tra non molto il cast del Segreto saluterà l'ennesimo attore spagnolo, tra l'altro molto bravo ad interpretare il suo ruolo.