J-Ax, dopo il grande successo, non è sicuro di prendere parte alla edizione del talent musicale in onda su Rai Due, nonostante gli sia molto grato. Sebbene abbia stravinto con Suor Cristina, avrebbe voglia di dedicarsi ad altri progetti come la composizione di un nuovo album musicale, anche se gli autori gli avrebbero già proposto la poltrona rossa. 

La nuova stagione di 'The Voice of Italy' è quasi certa, manca sola la firma dell'ex Articolo 31 che al momento non si sbilancia preferendo godersi il momento magico dopo la vittoria di Suor Cristina Scuccia che l'ha emozionato fin dalle prime note. Il Diavolo e l'Acqua Santa hanno fatto parlare molto di sé, non solo per la bravura, ma proprio per la coppia fuori delle righe. Il rapper italiano non ha mai smesso di elogiarla, difendendola dall'assalto mediatico e dagli altri concorrenti vedi Jovine, il verace cantante napoletano che dichiarò che era raccomandata visto l'abito che indossava. Inoltre si è battuto contro le accuse di plagio rivolte all'inedito della suora 'Lungo la Riva' che sarebbe 'solo uno standard musicale' e per la recita del Padre Nostro nel finale: 'una cosa normale' secondo lui. 

L'artista italiano che è stato la rivelazione di quest'anno non è certo di voler continuare la sua esperienza su Rai Due, volendo dedicarsi ad altri progetti come la composizione di un nuovo album 'un classic Ax, molto più positivo di un tempo' e la richiesta di molteplici collaborazioni.

A noi, non resta che augurargli un futuro pieno di successi e serenità.    #Musica #Televisione #Gossip