Nel corso della puntata dell'11 giugno 2014 del contenitore sportivo di Italia Uno "Tiki Taka", abbiamo potuto ammirare nuovamente la bellezza di Melissa Satta, tornata in televisione dopo il lungo periodo di assenza dal piccolo schermo a causa della maternità. Prima di fare il suo ingresso in studio, alla corte del conduttore sportivo Pierluigi Pardo, atterrato apposta dal Brasile per la puntata speciale della trasmissione Mediaset in tema-Mondiale, si è fatta immortalare in un 'selfie' in compagnia di Costanza Caracciolo, l'ex velina bionda che ha occupato il suo posto come opinionista nella pausa presa da Melissa per la nascita del piccolo Maddox


Dopodichè, la Satta si è preparata in camerino ed ha fatto successivamente il suo ingresso in scena davanti alle telecamere radiosa e più in forma che mai. La ventottenne ex velina vive un bel momento, adesso partirà per il Brasile per andare a supportare il suo compagno ghanese Kevin Prince Boateng, ex giocatore del Milan, e che ha militato nell'ultima stagione nel campionato tedesco con la maglia dello Schalke 04. Ecco le parole di Melissa a Pardo durante 'Tiki Taka': ''Mi reco per una decina di giorni in territorio verde-oro, in occasione della seconda partita e della terza partita, poi vedremo il da farsi...". La notizia era già stata comunque anticipata da fonti accreditate gossippare.


Tuttavia, il piccolo partorito lo scorso 15 aprile, Maddox, resterà in Italia, in quanto Melissa dichiara: "Maddox è troppo piccolo, vado da sola, starà con i nonni, così mi sento più tranquilla, rischierebbe di soffrire il torrido clima carioca. E poi lì, in Brasile, esistono tipologie di insetti strani, zanzare anomale, temo per la sua salute, non vorrei mai che gli succedesse qualcosa. Poi credo che lo sottoporrei a un viaggio troppo lungo e stressante''. Boateng giocherà con la maglia del Ghana, nazionale che aveva abbandonato un paio di anni fa ma in cui è tornato per via della stima reciproca tra lui e il nuovo selezionatore tecnico. 


La nazionale ghanese dovrà vedersela con un girone di ferro, composto dal Portogallo di Cristiano Ronaldo e dalla Germania, nazionale in cui gioca il suo fratellastro Jerome, forte difensore di colore del Bayern Monaco. Melissa si augura che il suo Kevin passi il turno, anche se naturalmente tiferà maggiormente per la nazionale italiana; l’ex velina ha deciso dunque di essere fedele agli azzurri di Prandelli. Un matrimonio tra Kevin e Melissa, alla fine dei Mondiali brasiliani, sembra oramai dato per scontato, le nozze come una sorta di tappa obbligata per coronare un rapporto ben consolidato.