E' un momento particolarmente felice per Mirco Petrilli: lunedì 26 maggio si è avverato il suo sogno, è stato incoronato da Alessia Marcuzzi come vincitore della tredicesima edizione del reality show Grande Fratello. Il contadino ventottenne di Lariano si è aggiudicato il premio di 250.000 euro messo in palio e in una intervista a "Nuovo" parla della sua permanenza nella casa in modo deciso e grintoso.

Mirco parla di un sorta di riscatto dopo tante prese in giro per la sua balbuzie è il momento di voltare pagina definitivamente. Mirco quando è emozionato tende a balbettare di più e alcuni ex concorrenti lo hanno più volte accusato di far finta di farlo per accattivarsi le simpatie all'esterno, ma lui smentisce categoricamente come anche il fatto di recitare la parte del "burino".

Mirco Petrilli dichiara di essere proprio così: semplice ma anche sempliciotto, mai studiato a tavolino e umile. Anzi con i soldi vinti Mirco intende andare da un logopedista che potrà seguirlo nel suo disturbo e poi ha un altro sogno che ora potrà provare a realizzare: studiare recitazione per tentare la carriera dell'attore.

D'altronde ha dalla sua anche il popolare attore Christian De Sica che ospite di una puntata del Grande Fratello feci i complimenti a Mirco dicendogli di avere la stoffa per recitare. Tutti i  progetti di Mirco inizieranno dopo l'estate; dopo l'uscita dalla casa il vincitore del reality ha solo voglia di divertirsi.

E con l'umiltà che lo contraddistingue, se va male non ha nessun problema di tornare a fare la vita di sempre: quella del contadino! 

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!