Eccoci come di consueto a fornirvi le anticipazioni di Beautiful e Cuore Ribelle della settimana che va dal 14 al 18 luglio su canale 5.

Anticipazioni Beautiful, trame dal 14 al 18 luglio

Le anticipazioni delle trame settimanali di Beautiful dal 14 al 18 luglio ci dicono che Liam chiede a Katie di far tornare il padre alla Spencer, il giovane teme che Bill possa ferirsi con il nuovo hobby. Ad Aspen, Bill e Brooke si preparano per l'arrampicata sulla montagna anche se quest'ultima vorrebbe rimandare tutto a causa del forte vento.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Bill però non si lascia intimorire e pensa e ripensa alle parole di Katie. Quest'ultima ha un brutto presentimento per cui chiede a Donna di tenerla costantemente informata sui fatti.

La combriccola formata da Brooke, Bill, Ramona , Otello ed Oliver si prepara a scalare la montagna e Brooke si accorge immediatamente della deconcentrazione di Bill. Quest'ultimo infatti pensa ripetutamente alle parole di Katie per cui mette un piede un fallo e cade salvandosi però miracolosamente. Una volta tornati ad Aspen dopo la brutta esperienza, Bill comunica a Brooke di voler cambiare vita e le comunica di voler tornare con sua moglie Katie. I due tornano poi a Los Angeles e l'uomo si dirige immediatamente dalla moglie chiedendole perdono per tutto il male causatole. Brooke è sconvolta e racconta alla figlia dell'incidente in montagna e dell'addio di Bill. In seguito Brooke e Bill si recano da Katie e Brooke cerca di convincere la sorella della sincerità delle parole di Bill. Inizialmente la donna non riesce a crederci ma poi notando il dolore della sorella decide di dare una nuova opportunità al marito.

I migliori video del giorno

Katie quindi firma i documenti per ridare l'azienda a Bill e per concedergli la custodia congiunta del piccolo Bill anche se non ne sembra convinta interamente.

Anticipazioni Cuore Ribelle, trame dal 14 al 18 luglio

Le anticipazioni delle trame di Cuore Ribelle ci dicono che Margarita scopre del tradimento di Alvaro e decide di lasciarlo nonostante le suppliche di Eugenia. Carranza invece teme che la sua banda possa essere ritenuta responsabile della morte di Richard mentre Sara comincia a non credere più nella Guardia Civile. Romero nel frattempo, notando che la giovane si allontana sempre più da lui, la bacia confessandole i suoi sentimenti. Nel frattempo Roberto, il figlio di Carmen, viene arrestato per aver manifestato contro la condanna a morte di Dioniso e Sara cerca in ogni modo di farlo liberare per cui chiede aiuto agli uomini di Carranza. Roberto, grazie a Don German, viene liberato mentre per Dioniso arriva il giorno dell'esecuzione nonostante tutto il paese sia in rivolta. Alla fine però il condannato viene liberato grazie all'intervento di Sara e degli uomini e di Carranza.