Le puntate americane di Beautiful che andranno in onda in America nel corso delle prossime settimane metteranno ancora più in mostra un personaggio destinato a far parlare molto di sé: Quinn Fuller. La gioielliera infatti appare destinata ad interpretare il ruolo della più cattiva della soap, una figura sul modello di Sheila Carter che da molti anni manca nella longeva serie televisiva. L'affermarsi di un personaggio con queste caratteristiche ha trovato riscontro positivo tra i numerosi fans di Beautiful desiderosi di vivere emozioni più forti, allontanandosi così dalla monotonia del classico triangolo Hope, Liam e Wyatt che di recente sembra aver stancato anche i più fedeli.

Ma cosa combinerà Quinn Fuller per essere definita la nuova Sheila?

Dal suo arrivo a Los Angeles, la gioielliera ha fatto capire di non essere la più buona delle persone. Fin da subito, infatti, ha sfoggiato numerose macchinazioni per separare Hope e Liam, prime fra tutte il ritorno in patria di Steffy proprio il giorno delle nozze dei due rampolli delle famiglie Logan e Spencer. Di lì in avanti, Quinn si è data da fare in più occasioni riuscendo a rinchiudere Liam in ascensore o, avvenimento più recente, inviando a Ridge la foto che la ritraeva a letto assieme a Bill. Quest'ultimo evento è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso: la Fuller è stata ritenuta da tutti la causa indiretta della sparizione di Ridge, finendo perfino per essere licenziata dalla Forrester Creations.

I migliori video del giorno

Beautiful, prossimi episodi: Quinn forgerà una mega spada per uccidere Liam

Ma l'escalation di eventi dannosi peggiorerà nel corso dei prossimi episodi: dopo aver causato un piccolo incidente a Liam, Quinn continuerà a minacciare il ragazzo dicendogli che sarebbe disposta perfino ad uccidere Hope pur di non vederla sposata assieme al suo più grande nemico. Una frase che, seppur campata in aria, farà preoccupare non poco Liam che si sarà reso conto della pericolosità della gioielliera.

Alla stessa conclusione arriverà suo malgrado anche Wyatt. Il giovane chiederà ancora una volta alla madre di restare fuori dalla sua vita e di non tormentarlo con assurdi comportamenti come ha sempre fatto fin da quando era piccolo. E in seguito sarà proprio Wyatt a fermare Quinn mentre si preparerà ad uccidere Liam con una spada (sul modello del ciondolo degli Spencer ma ben più grande) da lei stessa forgiata. A quel punto Wyatt inviterà senza mezze misure la madre a non farsi più vedere e, con Liam presente, dichiarerà il sincero affetto nei confronti del fratello.

Ma sarà finita qui? Crediamo proprio di no: sicuramente Quinn Fuller avrà ancora molto da inventare per rendere la vita impossibile a Liam.