Le anticipazioni de Il Segreto relative alla puntata di domani, giovedì 31 luglio, ci raccontano della partenza di Juan e Soledad. I due, come già sapete, hanno deciso di cambiare completamente vita, lasciando Puente Viejo per approdare a Parigi, la città dell'amore e della spensieratezza, quella che la coppia va cercando da settimane ormai. Purtroppo per loro, ma qui la colpa è unicamente di Soledad, qualcuno non sarà dello stesso avviso. Nel corso della puntata di ieri abbiamo infatti visto il colloquio tra Olmo e Enriqueta, colloquio che sancirà la morte di Juan

ANTICIPAZIONI IL SEGRETO - Parigi val bene una messa, si diceva un tempo.

Parigi val bene un omicidio, si direbbe oggi. Purtroppo per Juan il viaggio con destinazione Paris non conoscerà mai un inizio e nemmeno un lieto fine. Ad interrompere bruscamente i sogni dei due giovani ci penserà Enriqueta, ammaestrata per l'occasione dal perfido Olmo, che soltanto qualche ora prima se l'è vista brutta quando alla tenuta di Francisca è arrivato un Tristan fuorioso con in mano un fucile, pronto a fare fuoco su di lui e la stessa madre (che oggi verrà rinnegata dal marito di Pepa, una delle scene forse più memorabili di tutta la prima stagione de Il Segreto). E così, dopo aver ceduto la locanda ad Emilia e Alfonso, dietro il benestare di Raimundo Ulloa, Juan si accinge a lasciare per sempre Puente Viejo, sebbene ancora non sappia il tragico destino che lo riporterà per l'ultima volta al piccolo paese spagnolo.

I migliori video del giorno

Soledad e Juan si mettono in cammino, quel cammino che teoricamente avrebbe dovuto condurli nella terra promessa di fine Ottocento, grazie ai soldi guadagnati da Juan nei mesi precedenti e il patrimonio della ragazza. Non tutto però andrà secondo i piani, dal momento che vedremo come Enriqueta seguirà i due come un animale da preda. Tutto ormai è pronto per il gran finale della prima stagione, segnato dalle morti di due dei protagonisti principali de Il Segreto, da una parte Juan e dall'altra Pepa. Badate bene però, il povero Castaneda non morirà nella puntata di domani, giovedì 31 luglio, ma tra venerdì e sabato. Purtroppo non sappiamo dirvi con esattezza il giorno in cui il fato si compirà dal momento che, come avrete potuto constatare voi stessi, Mediaset ha deciso di tornare al passato, ovvero al cambio di orario ma sopratutto ad una sorta di replica dell'episodio precedente, tutto questo a discapito non soltanto del telespettatore, costretto a rivedere nei primi quindici minuti della nuova puntata quanto accaduto nel finale dell'episodio trasmesso 24 ore prima, ma anche delle anticipazioni stesse, divenute improvvisamente ballerine.