Una puntata drammatica quella della telenovela Il Segreto del giorno 23 luglio 2014 - mercoledì - della quale ci accingiamo a fornire anticipazioni, che registra la tragedia umana dell'apparentemente gelida Gregoria la quale ha accettato di collaborare con la discutibile Donna Francisca Montenegro, per tendere un tranello a Pepa Balmes Aguirre. Purtroppo il patto scellerato si è ritorto contro di lei. Francisca ha architettato un diabolico piano per eliminare fisicamente Pepa inviando un falso ladro ma l'uomo, a causa di un equivoco, ha colpito la persona sbagliata e dunque la Casas invece della famosa ostetrica di Ponte Vecchio.

Pepa e Tristan, coppia storica de Il Segreto, dovranno gestire e fronteggiare la nuova situazione d'emergenza, già vissuta dai fan de Il Segreto al tempo dell'aborto della bella ma sfortunata Soledad, ma far accettare la nuova realtà all'inviperita Gregoria risulterà tutt'altro che facile. La situazione che si è creata è davvero paradossale, come molte de Il Segreto 2014, alla sua prima stagione di programmazione, in quanto Pepa non è a conoscenza del fatto che Gregoria è complice di Francisca, né quest'ultima, che si trova ospite a El Jaral, può rivelarlo nell'episodio del 23.

Altre anticipazioni della trama del 23 luglio 2014, mercoledì

Donna Rosario, madre di Mariana, ha ormai capito che la bella quanto sfortunata figlia ha preso una cotta per Antonio e cioè il nuovo contabile di Juan Castaneda.

Antonio sa corteggiarla come una donna desidera. Sa aspettare. Sa trasmettere il su desiderio di stare con lei. Mariana è sul punto di cedere e chiede dunque consiglio alla madre, donna di notevole buon senso e pari esperienza di vita. Cerca insomma di ottenere la sua benedizione. Vedremo quali saranno gli sviluppi dei suoi suggerimenti in seguito. 

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!