Il matrimonio più chiacchierato dell'estate 2014 tra Marco Bocci e Laura Chiatti continua a far notizia. Non tanto per qualche comportamento dei due sposi che avrebbe potuto riempire le riviste di Gossip. Anzi, in verità, non si sa bene che fine abbiano fatto Bocci e la Chiatti dopo le nozze: saranno forse partiti per il viaggio di nozze? E, nel caso, quale località hanno scelto per festeggiare la loro unione? Ma è probabile anche la seconda possibilità: i due potrebbero semplicemente godersi la loro privacy, lontano dai riflettori, in attesa della nascita del loro primogenito. Eh già, perché Laura Chiatti è incinta e questo ha dato modo anche a qualcuno per togliersi qualche sassolino dalle scarpe.

E' il caso di Serena Saitta, ex storica di Marco Bocci risalente al periodo precedente alla storia avuta poi dall'attore con Emma Marrone, poi terminata per l'arrivo proprio di Laura Chiatti. L'ex corteggiatrice di Uomini e donne, ha rilasciato un'intervista al settimanale Top nel quale ha affermato che il matrimonio tra Marco Bocci e Laura Chiatti è stato celebrato con tanta fretta proprio perché lei è incinta. Una confidenza raccolta dalla Saitta dalla sua cara amica, tra l'altro cugina proprio di Laura Chiatti, verso la quale la Saitta non nutre, ovviamente, particolare simpatia. Ma si dice felice per aver dimenticato la storia con Bocci che sarà, secondo la Saitta, un bravo papà.

Una intervista confessione sembra preparata ad hoc per fare in modo che si riaccendesse un po' del passato e soprattutto per dare alla ex di Marco Bocci la possibilità di raccontare qualche pettegolezzo che potesse risarcirla di una ferita, probabilmente, ancora aperta.

I migliori video del giorno

Marco Bocci intanto snobba i fan

Nel frattempo è venuta fuori un'indiscrezione risalente alle settimane prima del matrimonio: Marco Bocci, di passaggio all'aeroporto di Brindisi, dicendo di essere in ritardo, non si è affatto fermato con i fan che lo avevano riconosciuto, nemmeno per un autografo. Anzi, l'attore ha tirato dritto, peraltro infastidito. E' ovvio che potesse starci il fatto che davvero Bocci quel giorno stesse per perdere l'aereo, ma nemmeno un cenno, un saluto ai suoi fan?