Brutta notizia per le fans di Matteo Branciamore, il quale ha annunciato che non farà più parte del cast de "I Cesaroni". Il suo personaggio, Marco, primogenito di Giulio Cesaroni, uscirà di scena nella prossima serie e lo si potrà vedere per una sola puntata. L'attore romano ha infatti anticipato che il suo personaggio apparirà intorno alla sesta puntata e: "sarà un addio definitivo, anche se di definitivo c'è solo la morte".

Cresciuto e diventato noto grazie alla celebre fiction che annovera Claudio Amendola tra i protagonisti, Branciamore ha rivelato al settimanale "Tv Sorrisi e Canzoni" che, dopo tanti anni, ha sentito il bisogno di cambiare e di andare alla ricerca di: "nuovi stimoli". Il 32enne attore non si dice preoccupato di un eventuale calo di notorietà perché, secondo lui, i fans non apprezzano soltanto il personaggio interpretato, ma il suo talento. Ammette che il cast col quale ha lavorato per anni ed anni: "Mi mancherà come una famiglia", ma ormai era giunto il momento di allontanarsi e di fare da solo. E cosa farà Matteo Branciamore adesso?

Si lancerà in una nuova sfida, quella della conduzione televisiva. Matteo, infatti, anticipa che dal prossimo 21 luglio sarà sul piccolo schermo come conduttore di una nuova trasmissione: "Comedy on the Beach", dove non sarà più timido e impacciato com'è apparso in questi anni nella fiction di Canale 5, ma sarà spigliato e brillante nelle vesti di presentatore della #Televisione. #Gossip #Fiction tv