Miley Cirus una ne fa e cento ne pensa. E stavolta l'ha pensata davvero grossa. La provocatrice cantante statunitense, infatti, ha ingaggiato la medium dei Vip affidandole il compito di entrare in contatto con lo spirito di Floyd, l'amato cucciolotto morto lo scorso primo aprile. Grande amante dei cani, Miley Cirus da quel giorno non è riuscita a capacitarsi della scomparsa del suo cucciolo, e infatti continua a pubblicare su Twitter delle foto in cui compare insieme a Floyd, dedicandogli pensieri carini e molto affettuosi.

Tuttavia, portare per sempre con sé il dolce ricordo del cagnolino deceduto non basta all'ex cantante della Disney, ed ecco che ha deciso di chiamare Melissa Bacelar, veggente che è diventata un punto di riferimento per molte star americane. La donna, intervistata dal "Daily Mirror", ha affermato di avere grande fiducia nelle sue capacità da medium, essendo spesso entrata in contatto con anime di defunti che le hanno parlato o le hanno trasmesso sensazioni. La Bacelar, però, non si è lasciata sfuggire nessuna indiscrezione sul metodo che utilizzerà per rintracciare l'anima a quattro zampe di Floyd e per avere notizie di lui e riportarle a Miley Cirus, alla quale è rimasto soltanto questo tentativo per non soffrire troppo della mancanza del cane.

La giovane cantautrice statunitense, nel giro di pochi anni ha dovuto sopportare la morte di ben due cani. Infatti, prima del piccolo Floyd, nel dicembre del 2012, l'artista dovette sopportare anche la perdita della cagnolina Lilla. Per fortuna, nel frattempo la bella e trasgressiva Miley può consolarsi con i numerosi cuccioli che vivono nella sua casa e che la riempiono di amore e tenerezza quando rientra nella sua abitazione dopo i numerosi impegni di lavoro. Comunque, mostrando il lato più dolce e più sensibile di sé, la celebre cantante non dimentica chi non c'è più e spera che la medium faccia il "miracolo" e riesca ad aprire un contatto con l'anima del piccolo Floyd, che Miley Cirus porta sempre nel suo cuore.