La coppia composta da Tara e Cristian è uscita vittoriosa dal programma o reality show che va in onda su canale 5 alle ore 21:10, ovvero Temptation Island. I due sono riusciti a tenere a freno le tentazioni altrui facendo rimanere forte e vigoroso il loro amore.

La coppia si è semplicemente scambiata qualche dispetto, cercando di far ingelosire l'uno e l'altro con i tentatori/tentatrici lì presenti, ma di certo il loro cuore non ha mai smesso di battere. Infatti Tara, presa da un attacco di gelosia è stata molto chiara dicendo a Cristian, durante il loro incontro, di non fare troppo il "farfallone" e di non tirare troppo la corda altrimenti come dice anche il detto prima o poi si spezza, e dunque la loro storia sarebbe finita e il loro desiderio di un matrimonio sarebbe svanito.

Però subito dopo, nel video messaggio mandato da Cristian a Tara, lui la riassicura dicendo che nessuno potrà mai fargli cambiare idea riguardo alla sua intenzione di sposarlo. Infine, anche dopo "Temptation Island" l'amore tra Tara e Cristian trionfa ancora e si fa sempre più forte!

Temptation Island, la rottura tra Giorgia e Manfredi

Però a differenza di Tara e Cristian un'altra coppia di Uomini e donne si è rotta, stiamo infatti parlando di Giorgia e Manfredi; lo abbiamo capito dai commenti postati dai fans sul profilo Instagram di Giorgia. Le cause della rottura sono più di una e si pensa ci sia anche Pablo Amendes Romeno che con il passare dei giorni ha instaurato un rapporto molto riavvicinato con Giorgia.

Inoltre oltre alla conoscenza con questo uomo Giorgia sembra aver stretto amicizia con le sue compagne di viaggio, ovvero Sonia e Deborah, con quest'ultima che è riuscita a salvaguardare il rapporto con il suo uomo, ovvero Emanuele.

I migliori video del giorno

Giorgia, come si può vedere nelle foto, appare molto calma e rilassata, e oggi sembra sicuramente una donna molto più contenta e matura. Infatti a differenza delle altre donne che si disperano e sono in lacrime, lei invece sembra godersi la vita ed avere un senso di libertà.