Parigi non val bene una messa, Montecarlo sì. Nelle ultime settimane Beautiful si è trasformato in un viaggio di inaudita espressione letterale ed emozionale. Un viaggio che, secondo le anticipazioni provenienti dalle puntate americane, vedrà soltanto un turista particolare sorridere. È una lei, è Quinn Fuller. Il piano della madre di Wyatt è andato in porto su uno yacht di Montecarlo, dove il figlio ha chiesto alla Logan di sposarlo. Bingo, sestina vincente al Superenalotto, poker. Quello che più stupisce è che sia accaduto tutto in maniera così precisa, così automatica, così drammaticamente organizzata. La Quinn ride, Liam piange. Le lacrime restano dentro il cuore, soltanto l'espressione conferma che il giovane Spencer ha l'organo dei sentimenti distrutto.

I sogni volanti erano ben diversi. Forse raccontarli a Ivy è stato azzardato, non tanto per la ragazza in sé, quanto perché nella fila dietro c'era la fattucchiera. Un errore che Liam pagherà a caro prezzo. 

Anticipazioni Beautiful, puntate americane: il passato che non tornerà

Stando alle anticipazioni sulle puntate americane di Beautiful ci rendiamo conto che è tutto vero, il matrimonio tra Hope e Wyatt si è celebrato, con Liam imprigionato nella dorata Parigi e rinchiuso nel carcere della beffa, una beffa arrivata dopo il danno più letale che potessero arrecargli al cuore. Bum, Quinn ha sparato e colpito, centrando quello che era il suo obiettivo ormai da mesi. Un escalation spaventosa, una serie di attentati contro Liam che portavano ad unica direzione, la distruzione del rapporto con Hope.

I migliori video del giorno

Alla fine a sorridere è proprio il genio del male, la protagonista che sta regalando agli spettatori in America episodi indimenticabili. Bradley Bell ha deciso di giocarsi la carta Quinn e puntare tutto sul triangolo amoroso più cercato e cliccato dagli utenti, sia statunitensi che europei. Un successo garantito, una trama finalmente convincente che toglie via quel velo di noia grigio pronto ad affossare in una tomba vitrea le emozioni di Beautiful. E Liam si lecca le ferite, consapevole di essere diventato l'eroe romantico del plot, un amore impossibile quello per Hope, un amore destinato a morire in un tramonto sulla Costa Azzurra, laddove si sono celebrate le nozze extra-europee più insulse e foriere di "troubles". Liam vuole scacciare al più presto il refrain della mente che gli ricorda un dettaglio non trascurabile, ovvero la morte di quel passato d'oro trascorso con Hope e definitivamente cancellato dalla mente di Quinn e l'azione di Wyatt. 

Anticipazioni Beautiful, puntate americane: la festa qual è?

C'è un becchino invisibile che si aggira tra i partecipanti al simposio californiano.

Le recenti anticipazioni di Beautiful America ci raccontano del party in onore di Wyatt e Hope, freschi sposi all'ombra del Casino di Montecarlo. È una festa a metà, considerate le assenze piuttosto pesanti. Anzi, l'assenza, quella di Liam. Dopo la sconfitta subita in trasferta, il figlio di Bill non necessita di assaggiare un nuovo ko casalingo. A consolarlo c'è Ivy, che cerca di imbastire un piano che possa permettergli di recuperare Hope. La ragazza spinge Liam a pensare all'eventualità di raccontare tutto quello che è successo a Parigi e dintorni all'ormai ex fidanzata, in modo tale da soffiare su quelle stesse carte apparentemente vincenti sul tavolo dei Fuller. La "regina" con in mano la bibbia e una vanga permetterà a Liam di tornare nel mondo dei vivi? In attesa di nuove anticipazioni su Beautiful 2014 vi ricordiamo l'appuntamento con una nuova puntata della soap opera americana domani lunedì 25 agosto.