Lunedì 18 agosto 2014 tornerà in onda l'appuntamento con la soap opera spagnola di Canale 5, Il Segreto, in onda come sempre alle ore 19.15 prima del Tg5 delle 20. La pausa estiva per la soap opera campione di ascolti della rete ammiraglia Mediaset è durata davvero poco: appena una settimana di pausa ed ecco che Il Segreto tornerà in onda in prima visione assoluta con le ultime attesissime puntate della prima stagione, quelle in cui assisteremo all'uscita di scena della protagonista femminile della soap, Pepa. Cosa accadrà nelle nuove puntate de Il Segreto che vedremo in onda su Canale 5 lunedì 18 e martedì 19 agosto 2014?

Ecco le anticipazioni.

Il Segreto anticipazioni puntate 18 e 19 agosto 2014

Le anticipazioni ufficiali sulle puntate de Il Segreto che vedremo in onda su Canale 5 lunedì 18 e martedì 19 agosto 2014 rivelano che Soledad, affranta e distrutta dalla morte del suo Juan, verrà messa alle strette dal perfido Olmo. L'uomo, infatti, comincerà a ricattarla, dicendole che se non tornerà con lui alla Villa al più presto possibile causerà forti dolori e dispiaceri a Tristan e Pepa. Così la povera Soledad, per evitare che a suo fratello e alla levatrice possa accadere qualcosa di brutto decide di accettare il suo ricatto e anche la sua proposta di matrimonio.

Nel frattempo donna Francisca si dice molto soddisfatta del nuovo lavoro di Emilia che ha preso il posto alla Villa di Rosario, ancora affranta per la morte di suo figlio Juan.

Alfonso, però, non vede di buon occhio questa nuova esperienza lavorativa di Emilia presso la casa di Francisca e teme che la donna possa essere plagiata dalla perfida signora Montenegro.

Le anticipazioni sulle puntate de Il Segreto del 18 e 19 agosto 2014, inoltre, rivelano che Tristan e Pepa si troveranno a fare i conti con un'altra spiacevole sorpresa: i due, infatti, scopriranno che la casa presso El Jaral è stata distrutta da un incendio e questa volta i due hanno perso davvero tutto. Tristan è affranto ma al tempo stesso è desideroso di vendetta e teme che il responsabile dell'accaduto possa essere Olmo…