Prosegue con buonissimi ascolti la messa in onda su Rete4 delle puntate della prima stagione de Il Segreto, la soap opera spagnola che quest'anno ha regalato degli ascolti a dir poco eccezionali alle reti del Biscione. Le repliche de Il Segreto in onda su Rete4 dal lunedì al sabato alle ore 20.35 sono seguite da una media di oltre 1.2 milioni di spettatori, pari ad uno share del 5%. Numeri soddisfacenti per la rete al punto che in più occasioni Il Segreto è diventato il programma più visto dell'intera giornata di Rete4.

Anticipazioni Il Segreto Rete4, puntate dal 25 al 30 agosto 2014

Le anticipazioni riguardo le puntate de Il Segreto che andranno in onda su Rete4 da lunedì 25 a sabato 30 agosto 2014 rivelano che Francisca è viva: l'operazione è andata bene, peccato però che quando la donna scoprirà di essere paralizzata, incolperà suo figlio Tristan, rimproverandolo per aver acconsentito all'operazione.

La donna apostrofa il figlio con parole cattive e assurde, arrivando a dire che avrebbe preferito morire piuttosto che finire sulla sedia a rotelle e maledicendo Tristan per questa sua decisione.

Il ritorno a casa di Francisca non sarà affatto facile: la donna non può muoversi dal letto e dice di non voler vedere nessuno, eccetto Emilia, alla quale racconta una serie di particolari e aneddoti  spiacevoli sulla sua infanzia, al punto che Emilia rimane fortemente turbata.  Le anticipazioni sulle puntate de Il Segreto in onda dal 25 al 30 agosto su Rete4, inoltre, rivelano che Agueda decide di comunicare ad Olmo che ha preso una decisione importante riguardo l'eredità: i beni di Agueda, infatti, saranno divisi in parti uguali tra Olmo e Pepa. La reazione di Olmo non è affatto positiva e l'uomo scaglia la sua ira contro Efren, accusandolo di spiarlo.

I migliori video del giorno

Nel frattempo don Anselmo si reca da Francisca per cercare di convincerla a dire tutta la verità sul rapporto tra Tristan e Pepa: i due, infatti, non sono fratelli, ma Francisca non vuole rivelare loro la verità. Sebastian, invece, si caccia in un bel guaio: l'esercito sta facendo dei controlli dopo che in caserma qualcuno è stato male per il cibo consumato nella sua locanda.