Appassionati de Il Segreto, ecco una nuova puntata della telenovela che ha conquistato la televisione italiana. La puntata andata in onda questa sera, mercoledì 27 agosto su Canale 5 alle ore 19.10, è incentrata sul rapimento di Maria.

Il Segreto, riassunto replica puntata mercoledì 27 agosto 2014: Il comizio del Governatore senza Francisca desiderosa di vendetta

Nella puntata di ieri avevamo lasciato i telespettatori con il fiato sospeso per il rapimento di Adolfina alla piccola Maria. Alfonso ed Emilia sono in pena: l'uomo parte per cercare Adolfina, ordinando alla moglie di non dire in giro del rapimento, per evitare che Adolfina possa avere altri colpi di testa.

La puntata di questa sera si apre con il ritardo del sindaco Pedro che fa spazientire il Governatore che, oltretutto, si arrabbia perché il sindaco si presenta con la moglie.

Nel frattempo Francisca torna a casa senza partecipare al comizio, Olmo ne rimane sorpreso: il suo umore è cambiato quando ha visto suo figlio Tristan lavorare come cameriere alla locanda come quello straccione di Raimundo. Alla domanda di Olmo se intende fare ancora del male a Pepa e Tristan, la donna risponde di no. "Non voglio più sporcarmi le mani". Ma quando rimane in disparte, le intenzioni della donna sono l'esatto opposto, ma evidentemente Francisca non si fida più di Olmo.

Intanto Hipolito fa il suo discorso politico al posto del padre, impreparato a questa eventualità. Il discorso di Hipolito è impeccabile, preciso, formale e parecchio apprezzato dai politici e dai suoi concittadini.

I migliori video del giorno

Un figurone!

Nel frattempo Pepa va alla locanda: Tristan le offre qualcosa da mangiare e nel frattempo lei gli racconta delle stranezze di Alfonso ed Emilia: non c'è alcuna vaccinazione contro il vaiolo, eppure hanno detto che avevano portato Maria a fare quel vaccino. Più tardi Pepa andrà a casa di Emilia e questa le racconterà del rapimento di Maria.

Mariana chiede la benedizione e il permesso alla madre per partire con Antonio ed andare a conoscere la sua famiglia. Rosario non è affatto d'accordo: "Lui può andare dove gli pare, tu non ti muovi di qua. Se ti ama tanto saprà aspettare". All'insistenza di Mariana, Rosario le rimbrotta il suo rimorso per non aver saputo proteggere Juan e non vuole che succeda la stessa cosa con lei. Rosario non si convince: vorrebbe che questo viaggio fosse rimandato di qualche mese.

Quando Mariana chiede ancora del tempo ad Antonio, questi si sente come respinto e inizia a manifestare i primi dubbi sulla sua storia con Mariana. Che ne sarà del suo piano per ucciderla?

Il Segreto, riassunto replica puntata mercoledì 27 agosto 2014: Emilia racconta a Francisca il rapimento di Adolfina

Anche Francisca si accorge che Emilia ha qualcosa che non va: le mette a disposizione uomini, soldi, tutto per risolvere il suo problema.

Emilia, allora, le racconta che Adolfina ha sequestrato la piccola Maria. Francisca chiama immediatamente Mauricio per organizzare una squadra per trovarla, ma Emilia si oppone. Allora le due giungono ad una conclusione: daranno un termine ad Alfonso, se non avrà trovato Maria, interverranno gli uomini di Francisca.

Più tardi, Soledad informerà sua madre del fatto che Olmo, forse, non vuole più sposarla. Francisca è contrariata, cosa le passerà per la mente dopo questa notizia?

La puntata di mercoledì 27 agosto 2014, de Il Segreto potrà essere rivista in streaming video sul sito VideoMediaset.it subito dopo il termine della puntata messa in onda in diretta su Canale 5.