Ecco una nuova puntata de Il Segreto andata in onda nel preserale di oggi giovedì 7 agosto 2014 su Canale 5 alle ore 19.10. Vediamo insieme cosa è successo in questa dolorosa puntata nella quale Juan, dopo aver salutato tutti, muore tra le braccia di Soledad. Il Segreto, riassunto replica puntata giovedì 7 agosto 2014: La morte di Juan. Nella puntata di ieri avevamo lasciato i telespettatori con Juan salutato da tutti i suoi cari perché in punto di morte. Con lui rimane Soledad che lo implora di non lasciarla: "Non lo farò, la mia anima rimarrà sempre con te" le sussurra Juan. "Non ti dimenticherò mai Juan, sei stato tutta la mia vita" è la promessa di Soledad.

Poi, negli ultimi istanti di vita, Juan le dice ancora: "Tu mi hai sempre reso felice, Soledad. Ed ora posso morire felice perché ho te al mio fianco. Ti prego baciami". Soledad lo bacia e in quel momento Juan muore.

Entrano tutti nello studio, Don Anselmo fa la benedizione di Dio e chiede a Soledad di andare via con lui: "Lascia che Rosario saluti suo figlio". Poi Rosario chiederà di vestirlo per l'ultimo saluto che avverrà al Jaral. Anche Mariana, Alfonso escono dallo studio. Nel frattempo Francisca va da Pepa perché vuole parlare con sua figlia e convincerla a tornare alla Villa. Pepa cerca di respingerla non credendo fino in fondo che lei proprio non ha messo lo zampino nella morte di Juan: "Se Soledad non avesse detto che è stata Enriqueta a sparare, avrei pensato a voi Francisca come responsabile".

I migliori video del giorno

Poi Soledad ha un colloquio con Francisca, ma con scarsi risultati. Il timore di Francisca è che Soledad lo pianga al funerale come il suo uomo, facendo parlare tutto il paese. E su questo Soledad è irremovibile: lo piangerà al funerale come vedova di Juan.

Il Segreto, riassunto replica puntata giovedì 7 agosto 2014: Olmo ordina al sicario di uccidere Enriqueta

Mentre Juan sta morendo, Olmo va a cercare Enriqueta nel suo nascondiglio ma non la trova. Lì, invece, c'è il sicario che aveva assoldato per uccidere Juan. Olmo gli punta il coltello alla gola e il sicario chiede cosa è successo. "Juan sta morendo". "Tutto va come speravate allora" ribatte il sicario. "Sì, ma per caso, non per merito tuo, imbecille". Allora il sicario racconta la sua versione: "Non pensavo che quella sgualdrina ci tradisse. Quando avevo Juan sotto tiro mi hanno dato una botta in testa ed ho perso i sensi". Olmo è intransigente: "Sei un maledetto inutile. Dovrai riparare alla tua mancanza: trova quella sgualdrina ed uccidila. Se Enriqueta parlasse ci metterebbe tutti nei guai". "Non la deluderò di nuovo" e il sicario si mette già al lavoro. La puntata di oggi, giovedì 7 agosto 2014, de Il Segreto potrà essere rivista in streaming video sul sito VideoMediaset.it subito dopo il termine della puntata messa in onda in diretta su Canale 5.