Malore per Lady Gaga. La celebre cantante statunitense, durante la tappa di Denver del suo Rave Tour si è sentita male ed è stata subito portata in ospedale. Paura e ansia per i suoi fans, i quali però sono stati prontamente tranquillizzati con le notizie ufficiali che giungevano dall'entourage dell'artista che faceva sapere che era rimasta vittima di ipossemia, cioè la diminuzione di afflusso d'ossigeno nel sangue. Questo malanno di solito è legato all'altitudine e colpisce soprattutto persone che non sono abituate a vivere in ambienti montani.

Per allontanare ulteriormente qualsiasi voce che insinuava un malore peggiore, Lady Gaga ha voluto pubblicare su Instagram una fotografia scattata direttamente dall'ospedale di Denver. La cantante appare con la mascherina dell'ossigeno mentre si trova su un letto d'ospedale e ha commentato: "Il mal di montagna non è uno scherzo". L'immagine ha ottenuto in poco tempo circa 144mila like e moltissimi commenti. Non sono stati, però, solo commenti di auguri di pronta guarigione, ma qualcuno ha sollevato critiche e sospetti circa quest'improvviso ricovero della 28enna cantante di New York.

Infatti, alcuni hanno sollevato dei sospetti sul selfie pubblicato da Miss Germanotta, in cui appare in posa perfetta e soprattutto troppo truccata per essere ammalata in un letto d'ospedale. Per questo motivo, qualche utente dei social network avrebbe malignato che potrebbe trattarsi di una trovata pubblicitaria per rimanere sempre sulla bocca di tutti. A parte sospetti e polemiche, c'è da considerare che non è la prima volta che Lady Gaga viene improvvisamente ricoverata in ospedale. A Barcellona, durante un concerto, addirittura vomitò sul palco davanti al suo pubblico. L'ex manager dell'artista americana, David Ciemny, in un suo libro ha rivelato che la cantante soffrirebbe di anoressia e che starebbe per molti giorni senza toccare cibo pur di dimagrire. Per questo motivo, stando alle parole di Ciemny, Lady Gaga in appena un anno sarebbe finita ben otto volte in ospedale, sia per problemi legati alla mancata assunzione di cibo, sia per l'utilizzo di alcune sostanze che l'avrebbero fatta star male.