Ci siamo cari fan di Squadra antimafia 6, la fiction televisiva più attesa di Canale 5: è stata finalmente pubblicata la data d'inizio della prima puntata di questa sesta serie, che andrà in onda, lunedì primo settembre su Canale 5 alle ore 21:10. Canale 5, dato l'enorme successo e la grande attesa dei fan, ha deciso di affidare l'apertura della stagione televisiva 2014/2015 a due appuntamenti di punta: Pomeriggio 5 di Barbara D'Urso e la già citata Squadra Antimafia. Oggi inizia dunque il conto alla rovescia dei giorni che ci dividono dalla prima puntata, una prima puntata che stando alle prime anticipazioni sarà ricca di forti emozioni: le stesse che di certo ritroveremo anche nelle successive 9 puntate.

Tutto ha inizio dalla vicenda della mafiosa Rosy Abate, ricoverata nell'ospedale psichiatrico a causa della morte del figlio Leo, che a quanto pare in realtà non è morto: il piccolo dovrebbe fare ritorno sulla scena insieme ad un'altra vecchia conoscenza di Squadra antimafia, l'ex agente dei servizi segreti Filippo De Silva, che era già comparso nel corso dell'ultima puntata di Squadra antimafia 5 con in mano un origami sporco di rosso. Intanto una nuova famiglia mafiosa ha fatto il suo ingresso a Catania, ossia la famiglia Ragno, la cui organizzazione prende il nome di Crisalide: proprio dalle tracce di questa nuova organizzazione mafiosa ripartirà il lavoro del vicequestore Calcaterra (Marco Bocci).

Ancora più delle precedenti edizioni, in questa sesta stagione di Squadra antimafia al centro di tutto vi saranno i rapporti tra Stato e Mafia: "Se lo Stato davvero avesse voluto combattere la Mafia gli sarebbe bastato liberalizzare la droga e contrastare l'evasione fiscale ma lo Stato si guarda bene dal farlo perchè lo sa che l'economia di questo paese senza i nostri piccioli non è niente, è morta", veniva detto nel frammento di una puntata della scorsa serie.

I migliori video del giorno

Insomma, il pathos e i colpi di scena la faranno da padrone in occasione di questa imperdibile Squadra antimafia 6; non mancate allora al primo appuntamento in programma lunedì primo settembre su Canale 5 alle ore 21:10.