Continuano a susseguirsi le anticipazioni sulla seconda stagione di Gommorra La Serie. Purtroppo però dobbiamo registrare un piccolo passo indietro da parte delle trattative, o meglio, un nulla di fatto. Ancora fumata nera infatti per quanto riguarda la firma di Salvatore Esposito, l'attore che interpreta Genny Savastano nella seria. Cari gomorroidi (così si appellano ormai i fans della serie napoletana campione d'incassi nel mondo), dovremo attendere ancora un bel po' prima di sapere cosa ne sarà di questa seconda stagione.

Mentre si susseguono anticipazioni ancora molto fantasiose sulla presenza di Valentina Lodovini nel ruolo di una giovane donna Imma, vi confermiamo che Esposito non ha ancora firmato il contratto per il prosieguo della serie.

Aumentano i dubbi dunque sulla sua reale presenza, anche se dobbiamo ammettere che, molto probabilmente, qualora non dovesse esserci, ci sarebbe una vera sommossa da parte dei fans, visto che Genny è forse il personaggio più amato dei protagonisti rimasti vivi. A questo punto, sarebbe stato meglio essere stati più chiari nel finale della prima stagione, sarebbe stato meglio far morire chiaramente Genny in modo da non dare adito a delusioni e amarezze. La nostra impressione però è che le parti vogliano decidere con calma l'ingaggio, visto che ormai Gomorra La Serie è una miniera d'oro.

A tal proposito, ricordiamo che all'estero il telefilm sta andando a gonfie vele, se è possibile, il successo che è arrivato in Inghilterra e Germania è quasi superiore a quello dell'Italia, mentre negli Stati Uniti gli americani già sognano di farci un film.

I migliori video del giorno

A proposito di Cinema, la serie Gomorra debutterà nelle sale a partire da 22 settembre e sarà proiettata nella sua interezza nel giro di 4 settimane, 3 puntate di fila dunque (essendo 12 il totale della prima stagione) per un totale di oltre 2 ore a proiezione. Ritorniamo ora a parlare della Lodovini. L'attrice si è detta orgogliosa dell'accostamento, ma anche qui nulla è certo. Onestamente, ci sentiamo di escludere che possa dare volta ad una giovane donna Imma, innanzitutto perché tali espedienti nel cinema vengono usati per raccontare storie divise da lunghi spazi temporali, ma non ci pare che Donna Imma fosse una donna di 70 anni, perché dunque prendere un'attrice diversa per raccontare quel che è successo a lei solo una decina di anni prima? Per queste situazione esiste il make up, dunque possiamo escludere tale ipotesi. Non è affatto da escludere invece che la Lodovini possa interpretare un nuovo personaggio. Infine, per completare il discorso sulle anticipazioni di Gomorra La Serie, sempre lunghi i tempi di attesa, ancora la sceneggiatura non è completa, benché sia quasi finita. I tempi per le registrazioni non si conoscono ancora, inevitabilmente sono sempre più lunghi quelli per la messa in onda su Sky. Ci sentiamo di pronosticare non prima del 2016, salvo miracoli.