Il 29 settembre 2014 gli appassionati de Il Segreto, Serie TV girata in Spagna nel 2011 oggetto delle nostre anticipazioni, saranno incuriositi dal fervore col quale Donna Francisca sta organizzando un party nella sua sontuosa villa, facendosi aiutare non poco da Maria, la prima ad essere presa un po' alla sprovvista da questa novità. Sappiamo però benissimo che l'altera signora non fa mai niente per niente e dunque dobbiamo mettere in preventivi un obiettivo ben preciso.



Altre sorprese sono però alle porte: persone importanti, invitate ufficialmente, e precisamente Tristan, Candela e Gonzalo fanno sapere ufficialmente che non interverranno all'appuntamento mondano.

I tre forniranno così una nuova occasione per polemizzare a Francisca, che per un motivo o per l'altro non trova mai pace. I rapporti tra lei e il figlio Tristan, ormai devastato dalle conseguenze del lutto per la morte di Pepa, sono destinati ad essere insolitamente complessi.

Come sappiamo Tristan è il frutto di un amore di gioventù con Raimundo-Ramon Ibarra, del quale il bel capitano triste ha ereditato anche un forte senso di giustizia e una notevole coerenza comportamentale. Ultimamente però è cambiato, piegato sotto le dure prove dell'esistenza. I suoi contrasti con Gonzalo, che non fa che porre domande circa la vita di Pepa, sono ormai diventati quotidiani e solo un sorprendente interesse per la pasticcera Candela sembra offrire una timida speranza di vederlo nuovamente sorridere.

Lo stesso Tristan nel corso della puntata del 29 settembre 2014 de Il Segreto si accorge che c'è qualcuno che lo pedina da tempo con accanimento davvero sospetto. A sorpresa si tratta di Gonzalo, che sembra proprio essere in qualche modo ossessionato dalla figura di Tristan. I telespettatori si chiederanno certo i motivi di tanto accanimento. Dopo la figura di Don Anselmo un altro prete si candida a diventare protagonista della famosa soapopera che è stata scritta da Aurora Guerra e prodotta dalla casa di produzione Ida y Vuelta.