La seconda stagione de Il Segreto è finalmente cominciata e abbiamo potuto conoscere i nuovi protagonisti Maria Castaneda Ulloa e Gonzalo Valbuena, il diacono che altri non è che Martin Castro. Oltre alle vicende legate ai due splendidi ragazzi, altri personaggi già presenti nella prima stagione sono stati riconfermati. Tra di essi ve ne segnaliamo i principali: l'immancabile Donna Francisca, che non sarà affatto cambiata, la povera Soledad, ancora in crisi dopo la tragica morte di Juan, e la coppia di coniugi formata da Emilia e Alfonso.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Chi ha seguito la prima stagione, ha sicuramente notato che i due locandieri nell'ultimo periodo hanno finito spesso con l'essere in disaccordo a causa di Donna Francisca. La ricca signora, infatti, continuava ad insistere per far rimanere Emilia alla villa intromettendosi più del lecito nella vita della piccola Maria, da lei adorata fin dal primo giorno.

L'inizio della seconda stagione ha evidenziato un'incredibile novità: Maria è stata cresciuta proprio dalla Montenegro. Perché? Cosa c'è sotto questa scelta?

Anticipazioni Il segreto: Francisca cresce Maria. Perchè?

Dopo che Emilia ha permesso a Maria di trasferirsi a casa di Donna Francisca, la vita per i due coniugi Castaneda non è più stata la stessa. Alfonso infatti non ha mai capito per quale motivo la moglie abbia preso una simile decisione e non l'ha mai perdonata. Scopriremo però molto più avanti che dietro questo fatto c'è un evento drammatico nella vita di Maria che il padre non ha mai saputo fosse accaduto. E bisogna andare molto indietro negli anni per capire di cosa si sia trattato... Quando Maria aveva circa sei anni, Emilia la lasciava spesso in compagnia di una signora del paese per avere il tempo di lavorare alla locanda.

I migliori video del giorno

Ma questa donna era attorniata da un uomo poco raccomandabile che più volte aveva tentato violenza nei confronti della bambina. E un giorno, sono state proprio Emilia e Donna Francisca testimoni dell'ennesimo fatto violento di questa persona crudele ai danni della piccola e per salvarla dal peggio, avevo finito per ucciderlo nascondendone il cadavere.

E' stato a quel punto che Emilia, per difendere la figlia, ha deciso di accettare la proposta della Montenegro e di permettere che Maria potesse vivere, al sicuro, alla villa. Alfonso non ha mai saputo la verità e quando finalmente Emilia gliela racconterà, la perdonerà per avere in passato preso una decisione tanto drastica.