Manca pochissimo alla prima puntata di Squadra Antimafia 6 e noi vogliamo fornirvi le anticipazioni di quello che accadrà a Marco Bocci alias Domenico Calcaterra e a Lara Colombo interpretata da Ana Caterina Morariu. Squadra Antimafia 6 tornerà su Canale 5 l'8 di settembre in prima serata alle 21.10 e dovrà immediatamente scontrarsi con la prima puntata del reality di Rai 2 Pechino Express 3.

Anticipazioni Squadra Antimafia 6 con Marco Bocci: la famiglia Ragno

Le anticipazioni di Squadra Antimafia 6 ci dicono che questa sesta stagione sarà ricca di colpi di scena e il protagonista assoluto sarà nuovamente Marco Bocci, l'interprete del commissario Calcaterra. Questi assieme a Lara Colombo che è il vicequestore di Catania dovrà indagare su di un'organizzazione davvero misteriosa il cui nome è Crisalide. Si scoprirà che a capo di quest'organizzazione vi è Filippo De Silva, interpretato da Paolo Pierobon, che faceva parte dei servizi segreti e che tutti credevano morto. L'uomo per avere l'appoggio sicuro della mafia chiederà aiuto a Veronica Colombo che nel frattempo è relegata in carcere perché ritenuta responsabile della morte del piccolo Leonardino. Filippo De Silva riuscirà a far ottenere a Veronica gli arresti domiciliari e grazie alla donna metterà a punto il suo piano. Nel frattempo a Palermo, una nuova famiglia mafiosa ovvero quella dei Ragno, cercherà di emergere e acquisire potere. La famiglia Ragno sarà capeggiata da Ettore, interpretato dall'attore Fabrizio Nevola, noto al pubblico per le fiction Capri 3 ed Un passo dal cielo 2, dalla sorella Rachele, interpretata da Francesca Valtorta, che rimarrà affascinata dal fascino del commissario Calcaterra ed infine dall'altro fratello dei due ovvero Nicola, interpretato da Pierluigi Corallo, noto per la miniserie Le ragazze dello swing.

Anticipazioni Squadra Antimafia 6 con Marco Bocci: trama della prima puntata

Le anticipazioni della prima puntata di Squadra Antimafia 6 ci dicono che il commissario Calcaterra alias Marco Bocci si troverà ad indagare sull'assassinio di un mafioso russo di nome Arikanietz, fuggito alla fine della scorsa stagione, e così scoprirà che in realtà Filippo De Silva è vivo. L'uomo non è deceduto nella botola insieme a Mimmo così come si era creduto alla fine della quarta stagione di Squadra Antimafia 6 ma scoprirà che quest'ultimo lavora per un'organizzazione segreta detta Crisalide. Le anticipazioni della prima puntatadella fiction ci dicono inoltre che troveremo Rosy Abate rinchiusa in un ospedale psichiatrico perché completamente impazzita per la morte del suo piccolo Leonardino. Che ne sarà di Rosy Abate dato che l'attrice che la interpreta ha rivelato che il suo personaggio non sarà tra i protagonisti di Squadra Antimafia 6? Per saperlo non ci resta che attendere le nuovissime anticipazioni di Squadra Antimafia 6.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto