George Clooney e Amal Alamuddin si sono sposati. Come già anticipato nelle scorse settimane, il matrimonio è stato celebrato sabato 27 settembre a Venezia durante una cerimonia molto intima e riservata all'hotel Aman Canal Grande. Per il momento nessuna foto dell'evento è trapelata, visto che ad assicurarsi l'esclusiva ci ha pensato Vogue, anche se a confermare la notizia ci ha pensato il portavoce dell'attore. "George Clooney e Amal Alamuddin si sono sposati oggi in una cerimonia privata a Venezia, in Italia", si legge nel comunicato diffuso per la stampa. La 53enne star di Hollywood e la 36enne avvocatessa inglese sono stati uniti in matrimonio dall'ex sindaco di Roma Walter Veltroni, amico della coppia.

Alla cerimonia hanno partecipato i familiari dei due neosposini e molti amici famosi, tra cui Matt Damon con la moglie Luciana, l'amico del cuore Rande Gerber e Cindy Crawford, John Krasinski ed Emily Blunt, Bill Murray, Bono, Anna Wintour e molti altri. A quanto pare non si sono presentati, invece, Brad Pitt e Angelina Jolie, forse ancora impegnati a Malta nella loro luna di miele "lavorativa" sul set del nuovo film dell'attrice.

Paparazzi scatenati in Laguna per l'arrivo di Clooney (alle sette di sera) a bordo di un motoscafo privato insieme ad alcuni invitati e seguito da un codazzo di altri fortunati amici. Nessuna traccia della Alamuddin, invece, che ha preferito prepararsi per le nozze direttamente all'Aman: la sera prima, per la cena della vigilia all'Hotel Cipriani, Amal era stata fotografata con un abito rosso fuoco di Alexander McQueen.

I migliori video del giorno

E pare che anche per il vestito da sposa la Alamuddin abbia optato proprio per la griffe britannica, che aveva realizzato anche quello di Kate Middleton per il Royal Wedding.

Dopo il sì gli sposi e i loro ospiti hanno festeggiato con una cena luculliana, d'ispirazione italiana e libanese (il paese di origine della sposa), iniziata con antipasti a base di polenta e funghi e di fichi e prosciutto, il tutto innaffiato da champagne. Durante il ricevimento non è mancata ovviamente la tequila prodotta in Messico da Clooney e dall'amico Rande Gerber, giunta in Laguna nei giorni scorsi a bordo di un jet privato.

Amal e George, fotografati per la prima volta insieme nell'ottobre 2013, hanno sorpreso tutti con le loro nozze. L'attore e regista, infatti, da anni sosteneva di essere contrario al matrimonio: tutte le sue relazioni sentimentali degli ultimi anni non erano durate molto. Con la Alamuddin, invece, sembra essere tutto diverso: i due si sono subito mostrati molto uniti, forse anche per l'impegno civile che li contraddistingue. Congratulazioni alla coppia!