Appassionati de Il Segreto, ecco una nuova puntata della telenovela spagnola che ha conquistato la Televisione italiana. Nella puntata andata in onda ieri, martedì 23 settembre su Canale 5, Tristan continuerà ad avere un comportamento burbero verso tutti.

Segreto, riassunto replica puntata oggi martedì 23 settembre: la lettera ad Aurora 

Nella puntata trasmessa su Canale 5 de Il Segreto il 22 settembre avevamo lasciato i telespettatori con il bacio tra Maria e Gonzalo. La puntata inizia con Emilia che va a trovare Maria. La ragazza nel rassicurarla sulle sue condizioni, le chiede di non raccontare la bravata alla sua madrina, Francisca.

Poi arriva Padre Gonzalo che le controlla il polso. Quel contatto fa rituffare Maria nei momenti di quel bacio scambiato con Gonzalo il giorno prima. Maria gli chiede di portarle un foglio e una penna perché vuole scrivere una lettera ad Aurora. Nel frattempo Mauricio ha ripreso il suo ruolo di sindaco e di questo ne dà notizia personalmente a Francisca. La donna rimane delusa del fatto che nessuno abbia fatto pubblico elogio per le medicine e le coperte che ha fatto arrivare a El Jaral. Anzi, Mauricio la mette in guardia della stima che Gonzalo sta guadagnando in paese: "Tutti lodano la virtù del diacono". Intanto Alfonso cerca di ricucire il suo rapporto con Emilia: "Voglio che tu sappia che non ti rinfaccerò più i motivi che ti hanno spinto ad affidare Maria a Francisca". I due si giurano amore e si baciano.

I migliori video del giorno

Il Segreto, riassunto replica puntata oggi martedì 23 settembre: Olmo pedina Soledad

Scritta la lettera, Gonzalo si offre di andare alla posta per spedirla. Maria, ormai ristabilitasi, va a prendere delle monete. In quel momento si avvicina Tristan che legge il destinatario di quella lettera che Gonzalo ha tra le sue mani. "Aurora Castro? Chi vi credete di essere per prenderti questa responsabilità?" urla infastidito Tristan che continua: "Perché scrivete a mia figlia?" Entra Maria e dà una spiegazione: "Quella lettera è mia, Tristan. Gonzalo si è offerto solo di scriverla sotto mia dettatura e di andarla a spedirla". Tuttavia Tristan rifiuta di scusarsi: "Non è colpa mia se quest'uomo non sa spiegarsi".

Intanto Olmo è preoccupato per Soledad: la donna è uscita all'alba e a sera non è ancora rientrata alla villa. Olmo la trova in paese ed è preso dai dubbi: "Dopo il tuo tentativo di suicidio, ogni minuto che passa senza di te mi sembra possa essere l'ultimo. Ditemi che non abbia nulla da preoccuparmi per la vostra assenza".

Soledad lo rassicura. Il giorno successivo Soledad racconta a Don Anselmo dei pedinamenti di Olmo: "Vorrei essere lasciata in pace da quell'uomo". Don Anselmo, allora, si offre di parlare il giorno stesso ad Olmo. Riuscirà ad allontanarlo da Soledad?

Nel frattempo in paese si sta spargendo la voce delle fortune accumulate da Raimundo in America. Avvisata da Mariana che Raimundo sarà in piazza ad attendere le medicine durante la mattinata, Francisca decide di uscire e di sbrigare le sue faccende anche a rischio di incontrare l'uomo. Anzi, per la donna si tratta quasi di una sfida verso quell'uomo che, si dice in giro, l'ha superata per la quantità di ricchezze. I malati sono guariti e saranno presto tutti dimessi. Anche Maria sta bene e dovrà abbandonare El Jaral. Lo stesso Gonzalo si offre di riaccompagnare la ragazza alla villa.

La puntata di ieri, martedì 23 settembre, de Il Segreto potrà essere rivista in streaming video sul sito VideoMediaset.it.