Appassionati de Il Segreto, ecco una nuova puntata della telenovela spagnola che ha conquistato la televisione italiana. Nella puntata andata in onda oggi, lunedì 8 settembre su Canale 5 alle ore 18.55, Raimundo temerà per la vita di Tristan.

Il Segreto, riassunto replica puntata lunedì 8 settembre 2014: Emilia e Soledad, le spine per Pepa

Nell'ultima puntata andata in onda ieri avevamo lasciato i telespettatori con Tristan ferito in un misterioso agguato, Olmo che aveva scoperto il nascondiglio di Enriqueta e Mariana che aveva saputo del piano di Antonio.

La puntata di questa sera si apre con Olmo che rientra alla villa in punta di piedi per non farsi notare da Francisca che, però, si accorge del suo rientro e gli chiede il motivo di tale comportamento.

Francisca coglie l'occasione per redarguire Olmo del fatto che non l'avesse avvisato della presenza di Enriqueta, ma Olmo gli chiede di concentrarsi solo sui preparativi del matrimonio. Ad Enriqueta ha già pensato lui.

Intanto Antonio ha scoperto Mariana spiare nella sua borsa: vorrebbe delle spiegazioni dalla ragazza, ma Mariana non è sicura di potersi fidare di lui. Antonio le ripete: "Puoi fidarti di me, non ti farei mai niente di male". Proprio Mariana, insieme ad Alfonso, apprendono da Rosario la sua decisione di abbandonare il lavoro alla villa. I figli sono d'accordo con lei che vuole raggiungere Ramiro per qualche giorno a Siviglia.

Quando Alfonso informerà sua moglie del fatto che Rosario ha abbandonato il lavoro da Donna Francisca, Emilia rimane sorpresa e quasi dispiaciuta per la perfida donna.

I migliori video del giorno

Infatti si precipita alla villa, dove Francisca si lamenterà dell'ingratitudine di Rosario. Francisca vorrebbe che Emilia torni a lavorare per lei e c'è da scommetterci che farà di tutto, con le buone o con le cattive, affinché accetti.

Nel frattempo Soledad va da Pepa, pensando di trovare anche Tristan. Ma Pepa la informa della partenza dell'uomo, così Soledad le comunica la sua decisione, cioè quella di sposare Olmo. Pepa non accetta questa decisione e cerca in ogni modo di dissuaderla, anche se il suo tentativo è invano. Sarà più contenta più tardi quando Rosario le dirà che ha abbandonato il suo lavoro alla villa e della sua intenzione di partire per andare a trovare il figlio. Pepa, allora, le consiglia di partire subito: Francisca con le cattive riuscirebbe a riportarla a lavoro.

Il Segreto, riassunto replica puntata lunedì 8 settembre 2014: per Raimundo a Tristan è successo qualcosa

Fervono i preparativi per il matrimonio tra Soledad e Olmo. Francisca non si pone limiti, ha già pensato di invitare trecento persone.

Sarà la stessa Soledad a pensare gli inviti che, però, vorrebbe una cerimonia più intima.

Nel frattempo, Emilia e Pepa hanno un violento litigio, sempre per lo stesso motivo: l'amicizia di Emilia con Francisca. Proprio in quel momento, però, bussano alla porta e va ad aprire Raimundo. Quando ritorna, l'uomo ha un viso mortificato: per non far preoccupare Pepa, le dice che era un contadino per una questione di stalle. In realtà il locandiere esce e va a cercare Tristan. Cosa scoprirà Raimundo?

Nella locanda Antonio vuole sapere da Mariana perché lo sta evitando. Mariana allora cede e gli chiede perché aveva pagato quei due uomini per ucciderla. Antonio nega e le mente, dice che non avrebbe mai potuto fare una cosa del genere. Mariana non gli crede e Antonio va via furioso.

Intanto Raimundo incontra Alfonso e gli racconta di quel contadino che ha bussato a casa sua: teme che gli sia capitato una disgrazia perché l'ingegnere ha inviato un telegramma nel quale si diceva dispiaciuto per il fatto che Tristan non era ancora arrivato da lui e che doveva partire per Parigi.

A fine puntata compare Tristan: è vivo, ma prigioniero dei due balordi. Cosa avranno intenzione di fare?

La puntata di lunedì 8 settembre, de Il Segreto potrà essere rivista in streaming video sul sito VideoMediaset.it.