Ormai è ufficiale, il 27 settembre 2014 sarà celebrato il Matrimonio dell'anno, l'evento si svolgerà a Venezia e darà officiato da Walter Veltroni, l'abito da sposa della bellissima avvocatessa Amal Alamuddin sarà firmato Sarah Burton, la stessa firma dell'abito nuziale di Kate Middleton. Dal Comune è stato reso noto che esiste una richiesta di delega formulata dall'ex Sindaco di Roma per celebrare il matrimonio dell'amico George. Le nozze verranno celebrate solo con rito civile e non religioso, in quanto Clooney risulta essere ateo dichiarato e la futura moglie di fede drusa. La città di Venezia è ovviamente in stato di agitazione a causa di questo straordinario evento che potrebbe portare il centro cittadino veneto nel caos.

Tra i testimoni che prenderanno parte al cerimoniale, si registrano i nomi di Brad Pitt e la neo sposa Angelina Jolie oltre a Sandra Bullock, Matt Damon e Bono degli U2. Ci saranno tre giorni di festeggiamenti e parteciperanno oltre 150 invitati, le basi musicali saranno di Lana del Rey la quale ha in programma un mini concerto per l'occasione.

Gli invitati verranno accompagnati da un volo privato a Palazzo Papadopoli dove si trova un resort a sette stelle della catena Aman. Il programma della cerimonia prevede una sfilata nel Canal Grande la mattina del 27 settembre con una sorta di processione di natanti scortata dalle lance della Polizia. Per questa ragione con un'ordinanza della Questura, verrà probabilmente disposta un'interruzione del traffico all'interno del canale.

I migliori video del giorno

Infine una curiosità che riguarda l'anello di fidanzamento della sposa che comprende un diamanti da sette carati che al bel George è costato 600mila euro. L'ultima indiscrezione invece riguarda lo sposo, sembrerebbe infatti che George Clooney è intenzionato a lasciare il mondo del Cinema per candidarsi nelle file dei democratici alle prossime elezioni del Presidente della California o assicurarsi un posto presso il Senato Americano. Tutto questo alla faccia della crisi e della povertà, registrata a livello mondiale in tutti i paesi negli ultimi anni.