Questa volta Massimiliano Rosolino l'ha fatta davvero grossa. Non curante dei paparazzi si è lanciato in un ballo senza freni con una giovane mora durante una festa in Sardegna. Si sa, che quando manca il gatto, i topi ballano. L'ex nuotatore orfano della compagna Natalia Titova impegnata nelle prove della nuova stagione di 'Ballando con le stelle' che la vedranno nuovamente indiscussa protagonista, avrebbe avuto modo di divertirsi un po' troppo in discoteca. Infatti è stato pizzicato con le mani nel sacco o meglio sui fianchi di una bella mora con cui si concedeva un ballo sfrenato. Ci sarebbe da domandare a Rosolini ci sei o ci fai? La coppia unita ormai da parecchi anni è stata molte volte al centro del Gossip per le mancate nozze e per i periodi di crisi che dovevano aver in teoria superati.

Ora viene spontaneo domandarci se fosse stata tutta colpa dell'ex olimpionico a cui la famiglia comincia a stare stretta.

Come la prenderà la sexy Natalia quando sfoglierà il giornale di 'Novella 2000' che li ha pizzicati in Sardegna dove doveva fare il padre modello tutto casa e piscina con le figlie invece che il polipo? Ebbene sì, perché lo stile che piace a Rosolino non è più il delfino ma avvinghiare la mora con tutti i suoi tentacoli. Per ora non si conosce la replica della compagna che crediamo scatenerà le furie russe, povero Massimiliano potrebbe pentirsene amaramente. Ce la farà questa volta a farsi perdonare o è un'amica di entrambi? Per ora non ci sono certezze, anche se l'ex nuotatore azzurro classe 1978 dovrà rispolverare tutto il suo fascino per farsi perdonare.

I migliori video del giorno

Il titolo apparso sul settimanale non lascerebbe dubbi: 'Titova furente, Rosolino mano lesta' con tanto di foto che lasciano pochi dubbi. A quante donne piacerebbe vedere il proprio compagno di vita che fa il procione con una mora mentre noi siamo a lavorare? Non sembra anche a voi che l'unica a lavorare dal ritiro del campione dalle vasche sia sola la bella ballerina russa? Questa volta è troppo, sarà meglio che Rosolino faccia mea culpa tornado a casa con la coda tra le gambe. Forza Titova, le donne sono con te.