Vedendo il fisico scolpito di Michael 'Mike' Lewis, il modello italo-israeliano che con Luca Betti formava la coppia degli eterosessuali, Costantino della Gherardesca si era chiesto ironicamente se non si trattasse di "una malattia gravissima". Ma il segreto della 'tartaruga' è in fondo molto più semplice. "Ho buoni geni", confessa il bel ventisettenne, "e ho fatto tanto sport sin da bambino: ho nuotato, giocato a calcio, basket, boxing. Ho fatto tutto quel che potevo. Amo muovermi e scoprire nuovi sport, meglio se estremi".

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Pechino Express

Curioso, versatile e iperattivo, Michael alterna l'insegnamento del krav maga (un sistema di combattimento ravvicinato e autodifesa che nasce negli ambienti ebraici dell'Europa orientale e si diffonde in seguito anche in Israele) all'attività di modello (ha cominciato la carriera proprio in Italia, con Armani) e, in futuro, spera di sfondare come attore.

"Ho in progetto due fiction in Israele", spiega, "ma il mio sogno è fare film d'azione". Ed è pure un ottimo ballerino. Campione della versione israeliana di Ballando con le stelle, non disdegnerebbe di partecipare alla versione italiana. Sempre per la televisione del suo paese, ha partecipato anche a un'edizione di Survivor, dal quale si è poi ritirato per problemi di salute.

Dunque, un ragazzo cosmopolita e poliglotta, non certo nuovo al mondo dello spettacolo. Di madre italo-argentina e padre olandese, nato a Tel Aviv, ha confessato, di aver approfittato di 'Pechino Express', da cui è stato eliminato insieme al compagno d'avventure Luca Betti nella puntata dello scorso lunedì, per 'ripassare' l'italiano, lingua che nella sua famiglia si è parlata fino al suo decimo anno e che ha ripreso , con qualche incertezza, durante i tre anni in cui ha vissuto in Italia insieme all'allora fidanzata italiana.

I migliori video del giorno

Del programma, dice di aver accettato per l'occasione di conoscere culture diverse e il ricordo indelebile sarà quello legato alla città di Kawal e ai suoi villaggi galleggianti. Oltre a Luca, con cui ha una bellissima amicizia, Michael ha apprezzato le Cougar, i Fratelli e i Benestanti. E sul fronte sentimentale? Michael si dichiara single. E aggiunge di non aver provato interesse per nessuna delle concorrenti in gara. Era troppo concentrato sul gioco. Un gioco che, purtroppo per lui (e le molte fans), è durato troppo poco.