In queste settimane stiamo vedendo in onda su Canale 5 le puntate inedite della sesta stagione di Squadra Antimafia, eppure in questi giorni gli attori della fiction sono tornati di nuovo sul set per iniziare le riprese della settima stagione. Le anticipazioni circa Squadra Antimafia 7 rivelano che le riprese delle prime puntate della fiction sono iniziate da circa due settimane, così come ha svelato Marco Bocci, alias Domenico Calcaterra durante la conferenza stampa di presentazione della sesta stagione. Nel corso dell'intervista Marco Bocci ha svelato che anche in Squadra Antimafia 7 ci saranno un bel po'di colpi di scena e novità che di sicuro terranno gli spettatori col fiato sospeso per tutta la durata della fiction Mediaset.

Squadra Antimafia 7 anticipazioni: Rosy Abate non ci sarà, arriva un nuovo vicequestore

Le ultime anticipazioni circa la trama di Squadra Antimafia 7 rivelano che la Duomo di Domenico Calcaterra dovrà fare i conti con un tema molto delicato e di stretta attualità: quello delle infiltrazioni ramificate della mafia nei centri del potere economico e finanziario, in modo tale da riuscire a mettere le mani su una gigantesca infrastruttura energetica internazionale che verrà costruita in Sicilia. Per Calcaterra e i suoi uomini, quindi, si preannuncia una nuova sfida ricca di pathos e colpi di scena e proprio per questo motivo nel suo lavoro verrà aiutato da un nuovo vicequestore Davide Tempofosco, interpretato da Giovanni Scifoni. Le anticipazioni circa Squadra Antimafia 7 rivelano che non ritroveremo la mafiosa Rosy Abate, interpretata da Giulia Michelini: a confermarlo è stata la stessa attrice che ha recentemente dichiarato di voler abbandonare il cast della fiction di Canale 5.

I migliori video del giorno

Per quanto riguarda la famiglia Ragno, possiamo anticiparvi che nella settima stagione di Squadra Antimafia ci sarà solo qualche personaggio della famiglia: molto probabilmente ritroveremo Ettore.

Quando inizia Squadra Antimafia 7: le anticipazioni circa la programmazione della fiction rivelano che quasi sicuramente andrà in onda a partire da settembre 2015 sempre in prima serata su Canale 5. Dopo gli ascolti abbastanza deludenti della sesta stagione non è escluso che la settima serie possa essere quella conclusiva di questa fiction.